Treno

Patti: la CGIL scrive a Crocetta sul raddoppio ferroviario Patti – Castelbuono

Treno
I responsabili della CGIL di Patti, Capo d’Orlando e Sant’Agata Militello scrivono al presidente della Regione Rosario Crocetta in merito al mancato completamento del raddoppio ferroviario Patti/Castelbuono. Secondo l’organizzazione sindacale il mancato completamento del raddoppio ferroviario vanifica anche quello già realizzato da Messina a Patti che è costato ben 800 milioni di Euro.

Di seguito la lettera integrale inviata al presidente Crocetta

Egregio Presidente, con la firma, del 28 febbraio c.a., del contratto istituzionale di sviluppo per la realizzazione della direttrice ferroviaria Messina-Catania-Palermo, si è determinata la scelta Politica di escludere la nostra realtà dagli investimenti per il raddoppio ferroviario da Patti a Castelbuono, per gli 86 Km. mancanti. Il tutto, si è consumato nell’assoluto silenzio da parte dei Sindaci e di tutta la Deputazione Nazionale e Regionale messinese. A questo punto, c’è da chiedersi quale senso logico ha avuto il completamento del raddoppio ferroviario da Messina a Patti, per un costo di oltre 800 milioni di euro, se poi non si completa il tutto fino a Castelbuono.

Come organizzazione sindacale CGIL , il completamento del raddoppio ferroviario della dorsale tirrenica è un’opera strategica per lo sviluppo del nostro territorio, a cui non intendiamo rinunciare. Né al progetto esecutivo con relativi finanziamenti (2 miliardi di euro), né all’impiego di oltre 3 mila lavoratori, stante la drammatica situazione occupazionale. Per questo, consideriamo importante che Lei promuova un incontro con tutti i soggetti interessati (Sindaci, Deputati Nazionale e Regionali, OO.SS. e datoriali, etc.), al fine di verificare se rispetto alla priorità di un’opera indispensabile per lo sviluppo turistico, economico e sociale di interi comuni, si possono determinare adeguate convergenze per contrastare una politica assurda che rischia di penalizzare, ancora una volta, la realtà tirrenico-Nebroidea.

Il Segretario CGIL  Patti   –   Stefano Maio, Il Segretario CGIL Capo d’Orlando – Nino Pizzino, Il Segretario CGIL S.Agata Militello – Orlando Latino

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close