comune_s_agata

S. Agata M.llo: una giunta senza vice sindaco ?

comune_s_agata
Una giunta senza vice-sindaco, il mercato spostato sul lungomare e l’istituzione della tassa sui rifiuti suddivisa in tre rate.

Queste, in sintesi, le decisioni prese in una scoppiettante seduta consiliare lo scorso 10 luglio.

Andiamo con ordine. Facendo seguito a numerose valutazioni contrarie sulla composizione della giunta e  sulla frantumazione delle competenze, il Sindaco Carmelo Sottile ha confermato come assesori Sonia Minciullo, Giuseppe Puleo, Marco Vicari e Nino Testa assegnando loro delle deleghe, ma non indicando il vice sindaco.

La mozione per spostare il mercato è stata approvata con 11 voti a favore e 7 astensioni, anche perché  , pare, fosse già stata proposta dalla precedente amministrazione qualche tempo fa.

Infine, l’argomento probabilmente più importante è stato quello riguardante l’istituzione del tributo comunale sui rifiuti e sui servizi “TARES” istituito dal 1 gennaio 2013  come tributo sui rifiuti e sui servizi a copertura dei costi relativi al servizio di gestione dei rifiuti solidi urbani e di quelli assimilati allo smaltimento. L’amministrazione comunale ha pertanto stabilito  che il versamento del tributo avvenga in tre rate. La scadenza della prima rata è prevista per il 30 agosto, la seconda per il 18 ottobre e la terza a saldo entro il 6 dicembre. Per le prime due rate il versamento è pari al 70 per cento della Tia del 2012.

“ Rispetto  tutti i suggerimenti che sono stati espressi –ha detto il sindaco– per cui non escludo che fra alcuni mesi si possa intervenire per una messa a punto sulla Giunta comunale, che comunque fa gioco di squadra”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close