brolo estate 2013

Brolo: anticipazioni sull’estate 2013

brolo estate 2013

In attesa della presentazione del cartellone estivo, Salvo Messina anticipa  alcune date, ma premette “Anche questa sarà un’estate senza voli pindarici, puntiamo sulla qualità, sul buon livello, valorizzando luoghi e spazi e realtà locali, facendo i conti con il bilancio, concentrandoci sul tonificare i ritorni commerciali determinati dai flussi delle presenze in occasione degli eventi”.
L’estate brolese punterà su alcuni punti fermi, Galà del Gelato, Teatro, le manifestazioni nel borgo, il cabaret di ferragosto, il carnevale estivo e su qualche novità come il nuovo  “wine sound and food”.

Ma scorriamo le date.

A luglio gli appuntamenti con il teatro, martedì e giovedì, al palatenda, si  avvieranno nelle ultime settimane, il 28, domenica, il Galà del Gelato con Miss, Gusti e Musica;  e  poi appuntamenti con la Fashion Dance e le “arie d’opera” – in villa – il 25 giovedì.

Ad agosto si parte già dal 2 con il “Wine sound and Food” – la festa dei vini siciliani nel Borgo -; a seguire – il 3 ed il 4 la  Festa del mare; l’8 ed il 9 Musikula; poi le celebrazioni commemorative sullo “Sbarco di Brolo” nel suo settantesimo anno con una serie di momenti che culmineranno il 12 con una mostra storica ; il 13 il “Carnevale estivo”- sempre perfettamente organizzato dalla locale associazione dei carristi –  il 24 e il 25 sempre ad agosto il festival “Marshà Dhalia” – che giunge alla seconda edizione e che si avvarrà della collaborazione artistica di Anita Vitale.

In mezzo le feste delle contrade, da quella di Piana passando per Iannello e quelle dei quartieri, sino a settembre a quella del Lacco; la sagra “dell’oro verde”; una serata disco sul lungomare – il 23 –  e poi sempre teatro e  danza.

I dettagli dice Salvo Messina, li sta elaborando e definendo Antonio Traviglia in sinergia con l’atra consigliere comunale Nunziatina Mirenda, ma è un calendario programmato con il contributo di tutti, dai giovani del Forum ai commercianti, con l’aiuto dei comitati e delle altre associazioni che operano fattivamente sul territorio. “L’obiettivo – dice ancora il sindaco – e’ quello di coinvolgere e far partecipare tutti in prima persona, facendo sì che tutti sentano proprio sforzi e risulta, impegno e successo”.

E lo stesso Traviglia sottolinea “Abbiamo appuntamenti importanti sotto il profilo artistico come “La rincorsa della lepre”, quelli dedicati all’aggregazione dei giovani, nei pomeriggi assolati sull’arenile, ed ancora i minitour, con le “piazze animate” che nascono in sinergia con le esigenze dei commercianti e con l’intendimento di portare dai villaggi turisti e villeggianti”.

E concludendo Salvo Messina evidenzia ancora “certamente avremo un programma estivo dignitoso, tirato fuori veramente con pochi soldi, ma con grande impegno, capiamo anche la delusione di chi lo raffronterà con quale manifesto del passato, ma dobbiamo adeguarci al momento ed alla congiuntura che viviamo ma sono sicuro che ci saranno ugualmente tante occasioni per stare piacevolmente insieme, per rivederci, incontrarci, anche questo vuol dire estate.. e quindi buona estate a tutti”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close