Venezia

Eccellenza: prime manovre per il Rocca, Scolaro all’Igea Virtus

Venezia

Il calciomercato per le squadre partecipanti al torneo di Eccellenza continua ad essere frenetico. Il Rocca piazza le prime mosse mentre continua l'”operazione giovani” in casa Igea Virtus.

A Rocca di Capri Leone il ds Germanotta è al lavoro per portare alla corte di mister Bongiovanni un pezzo pregiato per reparto, in modo da rinforzare la squadra in vista del primo campionato di Eccellenza nella storia dei biancazzurri. Si punterà molto sugli juniores, sono infatti in via di definizione le acquisizioni dal Sant’Agata dei giovanissimi Gennaro, Di Bartolo, Di Pietro e Castrovinci. In più, sembra che anche Galati, l’anno scorso in forza al Mazzarrà in Eccellenza, possa salire sul treno USD. Inoltre, sabato alle 17.30 è previsto al “Nuovo Comunale” di Rocca uno stage per i calciatori della zona nati dal 1995 in poi.

Per quel che riguarda la vecchia guardia, è stato trovato l’accordo per il prolungamento di contratto con il difensore scuola As Capo d’Orlando Fabrizio Venezia, mentre non si escludono partenze eccellenti in altri reparti. Si attendono sviluppi da una situazione che è in continua evoluzione dopo il cambio di guida tecnica.

Anche a Barcellona si continua a scegliere la linea verde, con l’Igea Virtus che ha ufficializzato l’arrivo dal Taormina del “figliol prodigo” Emanuele Scolaro. Nato a Milazzo l’8 settembre del 1992 e cresciuto nel settore giovanile del F.C. Igea Virtus, Scolaro ha disputato gli ultimi due tornei di Eccellenza con il club ionico. Prima di vestire la maglia biancazzurra, ha indossato la maglia del Milazzo in C2.

Dopo le conferme annunciate nei giorni scorsi e l’acquisto di Emanuele Scolaro, l’Igea Virtus Barcellona spera di poter annunciare nelle prossime ore un colpo ad effetto per accrescere ulteriormente il già grande entusiasmo dei suoi tifosi che sperano di vedere la loro squadra tornare ai fasti di un tempo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close