Mister Borelli

Promozione: vertice Mamertina, scelti gli allenatori di Torregrotta e Città di Milazzo

Mister Borelli

Con le prime mosse di mercato e le scelte degli allenatori cui affidare le panchine è cominciata ufficialmente la stagione 2013/2014 per il campionato di Promozione siciliana. Diamo un’occhiata più da vicino alla situazione delle messinesi.

A Torregrotta è arrivata nelle scorse ore la riconferma per il tecnico Enzo Borelli (foto). L’allenatore romano, che guiderà la formazione rossoblù per il terzo anno consecutivo, si è detto molto orgoglioso e felice di poter continuare la propria avventura con la società del presidente Nino Sindoni, che festeggia dal canto suo le nozze d’argento come “patron” dei torresi. Si punta ad una salvezza tranquilla investendo, come sempre, sui giovani.

Nuovo tecnico, invece, in casa Città di Milazzo. Per guidare i mamertini è stato infatti scelto Benedetto Granata, ex allenatore-giocatore della Pro Mende. Ancora da decidere il vice, mentre l’allenatore dei portieri sarà Ernesto Dall’Oglio. La società del presidente Costantino dovrebbe mantenere inalterata la spina dorsale della rosa che ha partecipato al campionato di Promozione durante la passata stagione. L’obiettivo è lottare per cercare di raggiungere la promozione in Eccellenza.

Importante giornata anche per la Mamertina, che stasera cercherà di voltare pagina dopo la scomparsa di uno dei più importanti personaggi del panorama calcistico nebroideo, il direttore Nino Savina. È infatti in programma per la serata odierna un incontro tra la vecchia dirigenza e dei nuovi potenziali soci che vorrebbero entrare a far parte del sodalizio giallorosso. Altra questione da risolvere per il club galatese è quella relativa al campo di gioco. Il “Ducezio” è da rimettere a nuovo e non sarà agibile per tutta la prossima stagione. Per questo la squadra mamertina sta cercando un terreno di gioco che possa ospitarla durante il campionato 2013/2014.

Infine, lavoro a fari spenti per la Santangiolese. Ovviamente confermato mister Palmeri, il presidente Spinella è alla ricerca di qualche rinforzo a basso costo per puntellare la rosa che l’anno scorso ha vinto il campionato di Prima Categoria. Il primo colpo è l’arrivo dalla Tiger, via Milazzo, del fantasista Agostino Tranchita. I biancazzurri sono alla prima storica partecipazione nel campionato di Promozione e puntano ad una salvezza senza patemi d’animo. Questo il punto di partenza per una società che negli ultimi anni sta crescendo in maniera esponenziale grazie al grande lavoro di tanti giovani, tra cui il ds Sidoti, e che non vuole smettere di stupire.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close