Mister-Vicario-478x270

Calcio: rivoluzione Rocca, via Vicario. La Tiger non si ferma più, fusione barcellonese

Mister-Vicario-478x270

Clamoroso in casa Usd Rocca di Capri Leone. La società biancazzurra ha infatti annunciato oggi con un comunicato stampa la rescissione del contratto con il tecnico del “miracolo” Eccellenza, Calogero Vicario.

La nota ufficiale sul sito del club caprileonese recita testualmente che “L’Usd Rocca di Capri Leone comunica che il sodalizio originariamente dalla durata triennale con l’allenatore sig. Calogero Vicario si concluderà dopo sole due stagioni. Alla base della decisione le diverse opinioni riguardanti le prospettive tecniche future delle due parti. La società desidera ringraziare mister Vicario per la professionalità e la passione con le quali ha guidato per due anni la formazione biancazzurra, raggiungendo un sesto posto nel campionato di Promozione durante il suo primo anno e la storica promozione in Eccellenza nella stagione passata. L’approdo in Eccellenza e l’attaccamento alla maglia del mister Vicario non verranno mai dimenticati dal pubblico di Rocca e tutte le componenti di questa realtà saranno eternamente grate all’allenatore per il prezioso contributo dato alla storia di questo club, come uomo prima che come tattico di campo. L’Usd Rocca di Capri Leone augura un grande in bocca al lupo per la futura carriera professionale all’allenatore di San Basilio e annuncia che nelle prossime ore verrà ufficializzato il nome della nuova guida tecnica”.

Un po’ a sorpresa, dunque, la società di via Giovanni XXIII ha deciso di chiudere la bella e vincente parentesi targata Vicario e si prepara ad aprirne a brevissimo una nuova, quando sarà annunciato il nuovo allenatore. Molti i nomi affiancati alla panchina a scacchi negli ultimi tempi, tra i quali quelli di Ricciardello, Cambria, Nardi e Perdicucci. La scelta dei biancazzurri sembra però essere ricaduta sull’esperto Salvatore Bongiovanni, ex tecnico, tra le altre, di Sant’Agata e Orlandina. Si attende comunque l’ufficialità della decisione.

Intanto la Tiger Brolo continua ad essere attivissima sul mercato d’Eccellenza. La squadra di Santino Bellinvia (ieri premiato a Fiumefreddo con Peppe Raffaele dell’Orlandina all’Oscar dell’Allenatore 2013) ha reso ufficiale nei giorni scorsi l’acquisizione dell’attaccante Fabio Buda, ex Città di Messina e con all’attivo oltre 100 reti tra Promozione ed Eccellenza e adesso sonda il mercato alla ricerca di giovani. Il primo colpo in tal senso è già stato messo a segno con l’arrivo del palermitano Filippo Speciale. Classe 1996, centrocampista mancino, Speciale era molto richiesto da varie società siciliane ma i brolesi hanno battuto tutti sul tempo.

Sempre in entrata, calde le piste che portano a D’Arrigo per il centrocampo e a Sami Elamraoui per la fascia, mentre nelle ultime ore sono state avanzate le candidature di Rametta e Ancione per un posto nel futuro tridente giallonero che promette di fare scintille. Per chiudere il cerchio si cerca anche un difensore centrale.

L’obiettivo dichiarato della società del presidente Tripi rimane quello di migliorare la posizione in classifica della passata stagione, riuscendo a divertire gli spettatori del “Comunale” di Brolo. Grazie all’operato del ds Magistro, però, gli addetti ai lavori cominciano a credere che i “tigrotti” possano ambire anche a qualche cosa di più già nel futuro prossimo.

Nel frattempo movimenti anche nel barcellonese, dove è stata formalizzata la fusione tra Nuova Igea e Rometta Marea 2011, formazione di terza categoria, da cui è nata l’Asd Rometta, che disputerà il torneo di Eccellenza e giocherà le gare interne al “Filari”. Adesso potrà prendere il via il progetto di un’unica società con l’Igea Virtus. Nel prossimo torneo di Eccellenza Barcellona sarà infatti rappresentata dalla Nuova Igea Virtus, frutto dell’intesa raggiunta tra i dirigenti di Nuova Igea e Igea Virtus.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close