by night

Capo d’Orlando: i successi dell’Atletica Nebrodi alla “Running by Night”

by night

Ottimi risultati in questo fine settimana per i podisti azzurri dell “Atletica Nebrodi” impegnati domenica sera nella sesta edizione della “Capo  d’Orlando Running by Night”, la competizione valida come quarta prova del “Gran Prix dei Due Mari”.

La gara organizzata dalla Podistica di Capo d’Orlando con il patrocinio del Comune paladino e la collaborazione del comitato provinciale Fidal, ha visto la partecipazione di oltre 200 iscritti, che si sono dati battaglia lungo l’articolato circuito cittadino di 1400metri, ripetuto dagli atleti più volte a seconda della categoria d’appartenenza.

Pronti, partenza, via! A dare inizio alla competizione le categorie giovanili. Qui il club azzurro ha piazzato una tripletta nella sezione esordienti femminili con 1^  Giorgia Galipò, 2^  Gaia Regalbuto, 3^ Valentina Gorgone. Per il settore maschile  1° posto conquistato dal giovane atleta Alessio Foti.
Nella categoria ragazze sul terzo gradino del podio Erika Scurria, seguita dalle compagne di squadra Asia di Giandomenico 4^, Narcisa Adam 5^ e Giulia Galipò 6^. Un ottimo 3° posto nella categoria ragazzi è stato raggiunto invece da Calogero Vitanza.

Nella competizione femminile e maschile riservata agli Over percorrendo la distanza di 5,500km Sonia Miragliotta ha conquistato il 2° posto nella categoria MF35, dimostrando il suo ottimale stato di forma, messo già in evidenza domenica scorsa a Capri Leone quando durante il Terzo Trofeo Podistico si era piazzata al 3° posto. All’appello dei primi classificati nella categoria MM60, Franco Grilletto, che con grande soddisfazione è salito sul terzo gradino del podio.

La gara dei Big sulla distanza di 8km, ha registrato l’ottima affermazione dell’azzurro Salvatore Lionetto, che si è classificato al 1° posto nella categoria MM50, consolidando così anche la prima posizione ottenuta nella classifica generale del Gran Prix Provinciale. A seguirlo all’11esimo posto l’altro podista made “Atletica Nebrodi” Vincenzo Stancampiano.

Nella categoria MM40 Maurizio Catavello 16° e Antonio Basile 18° hanno tagliato con onore il traguardo. Altri piazzamenti degli azzurri: MM45 Antonello Mangano 19°, Salvatore Caputo 24° e Gerri Cicero 26°, nella categoria MM55 Nino saggio 14°.

 

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close