IMG_3256

Piraino: emergenza rifiuti. Un disagio ancora da superare

IMG_3256
Battaglie, ordinanze, “comparse in procura”, comunicati e accuse.  Questo il clima rovente che fa da contorno alla situazione dei rifiuti a Piraino.  Venerdì scorso, l’annuncio da parte dell’Amministrazione comunale, che l’ormai esasperante emrgenza rifiuti, nel giro di qualche ora (??) sarebbe volta al termine.

Tuttavia, la situazione, seppur ridimensionata, non si è completamente risolta. La raccolta ha ripreso il via lentamente e con qualche intoppo. Cumuli di immondizia sono stati prelevati, altri sono rimasti sul suolo, contribuendo ad accresce quell’olezzo male odorante che ormai da settimane inebria l’aria pirainese. Se così, nel centro storico e in alcune zone di Gliaca e Zappardino i casonetti sono stati ripuliti, in altre zone l’immondizia regna sovrana.

L’emergenza rifiuti interessa ancora le località Fiumara, S. Leonardo, alcune campagne del versante est di Piraino e la popolosa località Castello della frazione di Gliaca, dove l’immondizia sta invadendo ormai la carreggiata della trafficata via Nazionale.

Il dossier fotografico è a cura di Giuseppe Scaffidi

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close