CARABINIERI

Messina: 15 persone arrestate per estorsione e spaccio

CARABINIERI

15 persone sono state arrestate dai Carabinieri alle prime ore di questa mattina poiché ritenute responsabili, a vario titolo, di estorsione e tentata estorsione nei confronti di alcune imprese edili, nonché di associazione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’attività è stata svolta in esecuzione di un provvedimento di misura cautelare emesso dal GIP del Tribunale di Messina, su richiesta della locale Direzione Distrettuale Antimafia.

Le complesse indagini dei Carabinieri della Stazione di Scaletta Zanclea e della Compagnia di Messina-Sud hanno permesso di risalire ad alcuni episodi di estorsione e di tentata estorsione commessi in danno di due imprese operanti in un Comune posto a sud del capoluogo, e di individuare una organizzazione criminale dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti approvvigionate nel Catanese.

Maggiori dettagli sull’operazione si avranno nel corso della mattinata a seguito della conferenza stampa prevista per le ore 11 presso il Comando Provinciale dei Carabinieri di Messina.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close