365-gg-no_mod_inevid

Sinagra: il comune aderisce alla campagna “365 giorni NO”.

365-gg-no_mod_inevid

No 365 giorni l’anno alla violenza contro le donne. È questa la campagna nazionale lanciata, nello scorso anno dal Comune di Torino per sensibilizzare l’opinione pubblica al problema della violenza contro le donne cui ha aderito il comune di Sinagra.

L’iniziativa, partita dal sindaco Vincenza Maccora, è stata approvata dalla Giunta che ha deliberato l’adesione alla “Carta d’Intenti” predisposta dell’Anci. Tra i maggiori impegni assunti dell’Associazione nazionale Comuni italiani, cui ha aderito il comune nebroideo, vi sono: iniziative antiviolenza; diffusione e valorizzazione della cultura di genere; coinvolgimento e sostegno dell’associazionismo che si occupa della tematica e monitoraggio delle pubblicità che possono ricondurre la donna a oggetto; formazione e apertura di centri antiviolenza. Sensibilizzazione che prevede a Sinagra l’apertura di uno sportello antiviolenza.

1354214863962violenza-donne_mod

La campagna contro la violenza di genere era stata lanciata dall’ONU nel 1999 e, ad oggi, aveva raccolto solo l’adesione di pochi grandi Comuni. La problematica sociale, che intende affrontare l’Ente, seppure sempre esistita, oggi, purtroppo è diventata di drammatica attualità: basti pensare agli ultimi due episodi accaduti entrambi a Napoli lo scorso 14 giugno di violenza domestica dove l’amore diventa covo di sentimenti malati, di inconcepibile possesso dell’altra persona, di nientificazione dell’umanità e dignità della donna. Episodi di questo tipo non dovrebbero mai succedere, soprattutto nel XXI secolo fatto di innovazioni, informazione e diritti.

VIOL-DONNE2_mod

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close