sindoni_paoli

C. d’Orlando: Sindoni scrive a Gino Paoli. La lettera

sindoni_paoli
Enzo Sindoni, Sindaco di Capo d’Orlando, scrive a Gino Paoli per invitarlo a festeggiare i 50 anni della nascita della famosa canzone “Sapore di sale” scritta, come più volte ribadito dal cantautore genovese, proprio a San Gregorio. Nella missiva il primo cittadino specifica che l’iniziativa è stata proposta dal consigliere comunale Daniela Trifilò e dall’imprenditore Massimiliano Faranda e chiede a Gino Paoli di accettare l’invito sia per un incontro ufficiale nell’aula consiliare, che per una serata nella piazzetta Melitta Damiano del bellissimo borgo paladino.

Nei giorni scorsi i consiglieri comunali di minoranza del PDL avevano contestato al primo cittadino la mancata risposta alla loro proposta ma Sindoni, commentando che “Non comprendendo le ragioni per la quale i Consiglieri Abate e Trifilò, abbiano rilasciato dichiarazioni che rischiano di compromettere l’iniziativa. Da parte mia intendo chiudere ogni discussione o strumentalizzazione, allegando copia della lettera trasmessa a Gino Paoli e preventivamente concordata con gli stessi Consiglieri”, ha scritto a Gino Paoli e di seguito il testo integrale della lettera.

Oggetto: Onoreficenza in occasione del 50° anniversario della composizione di “Sapore di sale”.

Egregio dr. Paoli,

a nome della Comunità che mi onoro rappresentare, dando seguito all’iniziativa anticipataLe dagli orlandini Massimiliano Faranda e Daniela Trifilò, quest’ultima consigliere comunale, Le formulo ufficialmente l’invito a Capo d’Orlando, nei giorni a Lei più propizi nel prossimo mese di agosto, compatibilmente con i suoi impegni professionali, per ritirare un’onoreficenza con la quale suggellare l’inscindibile legame tra Capo d’Orlando ed il Suo genio musicale che, proprio cinquant’anni fa, ha generato una delle più belle canzoni della storia della musica leggera italiana.

Superfluo precisare che il riferimento è a “Sapore di sale”, ispirataLe dal nostro mare e da quella incomparabile atmosfera che nel territorio nel quale Dio ci ha regalato la gioia di vivere, si respira.

Altrettanto pleonastico indicarLe le ragioni che ci spingono a questa iniziativa: di quella magica canzone ogni orlandino fa da generazioni vessillo per sottolinearne le bellezze, così come è indiscutibile che a Capo d’Orlando sia, nel corso dei lustri, derivato uno straordinario ritorno d’immagine.

Nella nostra idea sarebbero due i momenti caratterizzanti: il primo nell’ufficialità della Sala Consiliare, ed il secondo nella piazzetta Damiano di San Gregorio, proprio nei luoghi della Sua vacanza del tempo, ma resta inteso che su ogni aspetto protocollare ed organizzativo ci rimettiamo a condivisione ed eventuali indicazioni del Suo entourage.

La migliore riuscita tanto dell’iniziativa, che della promozione della stessa, trarrebbe beneficio da un ampio lasso di tempo per organizzazione e publicizzazione della stessa, ed in tal senso ricevere il Suo auspicato assenso, ed ove possibile l’indicazione della data, ci sarebbe di grande aiuto.

Resto pertanto in attesa di un Suo riscontro, rinnovandoLe sin d’ora ed indipendentemente da ogni evento futuro, la gratitudine di Capo d’Orlando.

Cordiali saluti

Enzo Sindoni – Sindaco di Capo d’Orlando

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close