Bernadette-Grasso

Palermo: canoni demaniali, Grasso “la sospensione è solo un passo avanti”

Bernadette-Grasso
Sospeso il decreto con cui la giunta regionale aveva previsto l’aumento dei canoni demaniali del 600%. A questo punto si attende il regolamento attuativo, così come era stato annunciato nella riunione dello scorso 21 maggio presieduta dall’Assessore Regionale al Territorio e Ambiente Mariella Lo Bello con le associazioni di categoria aderenti a Confindustria, Confcommercio e Confesercenti.
Il regolamento verrà scritto in collaborazione con le associazioni di categoria e con target di incassi più bassi di quelli preventivati.

“Prendo atto della decisione –afferma l’Onorevole Grasso- e attendiamo adesso il regolamento attuativo del Decreto per differenziare i canoni in funzione della diversa valenza dei tratti di costa e della redditività delle singole concessioni”.

Il nuovo provvedimento dovrebbe arrivare entro tre mesi ma nel frattempo il Deputato di Grande Sud chiede che il Governo incontri i rappresentanti degli imprenditori, delle associaIoni di categoria e di tutte le parti interessate.

“Dalla risposta alla mia interpellanza- conclude la parlamentare regionale- si evince che con il nuovo decreto si operi anche il conguaglio delle somme che attualmente non si pagano. Ma senza una concertazione sulle singole tipologie di attività che operano con concessione demaniale e senza avere proceduto ad una nuova regolamentazione è assurdo pensare, oggi, al conguaglio.”

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close