progetto 01

C. d’Orlando: “Continuità ed Orientamento” dall’Istituto Comprensivo n.2 – Le foto

progetto 01
Nei giorni scorsi l’Istituto Comprensivo n. 2 “Giovanni Paolo II” di Capo d’Orlando, diretto dal Dirigente Scolastico Nunzio Scarpuzza ha realizzato e messo in atto il progetto “Continuità ed Orientamento”, coordinato dall’insegnante Caterina Germanò, docente referente della Funzione Strumentale Orientamento dell’istituto.

progetto 02

La Prof.ssa Germanò ha illustrato così l’iniziativa: “Il progetto rappresenta da tempo uno dei pilastri del processo educativo del nostro Istituto. Il suo scopo principale è quello di rendere meno traumatico il passaggio per gli alunni da un ordine di scuola all’altro. Nella scuola di base l’itinerario didattico si pone in un’ottica di continuità, per arricchire e, nello stesso tempo, non disperdere tutto ciò che è stato acquisito dall’alunno sin dalla scuola dell’Infanzia. Il progetto continuità costituisce dunque quel filo conduttore che unisce i diversi ordini di scuola e collega la graduale crescita educativa e formativa dei nostri studenti, al fine di rendere più organico, completo e consapevole il loro percorso scolastico.

progetto 03

La manifestazione finale prevedeva due fasi, entrambe contrassegnate dalle varie rappresentazioni de “I quattro elementi”, (aria, acqua, terra e fuoco)  tema scelto dai componenti della commissione continuità a cui fa capo la prof.ssa Germanò, coadiuvata dalle insegnanti Anna Maria Galipò, Rosaria Micale, Eusonia Belviso, Carmela Tindiglia e Eva Migliorato e con la partecipazione attiva dello staff dirigenziale nelle persone di Luciana Polito e Michele Pintabona oltre che di tutti i docenti delle classi ponte.

progetto 04

La prima fase ha avuto luogo giorno 29 maggio all’Anfiteatro della scuola di Furriolo, con protagonisti i bambini dell’ultimo anno della scuola dell’infanzia e quelli del primo anno della scuola primaria, che hanno cantato, ballato e realizzato dei cartelloni basati sui quattro elementi.

progetto 05

La seconda invece si è svolta lo scorso 4 giugno, sempre all’Anfiteatro, e questa volta ad essere coinvolti sono stati i bambini dell’ultimo anno di scuola primaria e quelli del primo anno della scuola secondaria di primo grado, che hanno a loro volta cantato, realizzato cartelloni ed in più recitato poesie composte dai bambini stessi.

L’iniziativa è stata un vero e proprio successo, con molta gente accorsa sul luogo dell’evento. “Se l’obiettivo del progetto continuità deve essere quello di far avvenire il passaggio per i bambini da un ordine di scuola a quello successivo in maniera non traumatica, – ha dichiarato con soddisfazione il Dirigente Scolastico Scarpuzza – con questa manifestazione possiamo certamente affermare che abbiamo conseguito il raggiungimento di quanto ci eravamo prefissati inizialmente.” 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close