IL COMUNE ACQUISTA LO SCALO MERCI


“Sarà il Comune ad acquistare l’ex scalo merci che RFI ha deciso di vendere”. Ad ufficializzarlo è la stessa Amministrazione paladina con un comunicato stampa. Viene così esercitato il diritto di prelazione facendo rientrare così la zona nell’elenco delle proprietà del comune. Da un lato si tenta di vendere dall’altro invece si investe acquistando. “L’Amministrazione Sindoni, recita il comunicato stampa, qualche anno fa ha avuto in concessione l’intera area dimessa dalle Ferrovie. La zona è stata bonificata ed è stato realizzato un parcheggio con circa 200 posti macchina, inoltre ogni lunedì in una parte della vasta area, si svolge il mercato del contadino organizzato dall’Unione dei Comuni. Nell’area, entro il 2012 verrà installata una seconda fontana leggera” conclude il documento.
“L’acquisto che abbiamo già ufficialmente comunicato ai vertici regionali di RFI – ha dichiarato l’Arch. Mario Valenti consulente del Sindaco ed esperto di urbanistica – ci permetterà di completare l’opera di bonifica dell’intera zona. E’ bene ricordare che l’area ed il magazzino interessati, ai fini dell’interesse pubblico, sono già vincolati a parcheggio e quindi soggetti ad esproprio”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close