striscia 04

C. d’Orlando: Striscia la notizia sul porto turistico

striscia 04
C’era attesa per il servizio di “Striscia la notizia” su Capo d’Orlando dopo che Stefania Petyx, da inviata con impermeabile giallo e bassotto al seguito, era stata vista gironzolare per le vie del centro durante Little Sicily. Anche l’Assessore al turismo Rosario Milone durante il programma “Cu c’è, C’è!” di Radio DOC aveva annunciato la presenza della giornalista palermitana convinto che avrebbe realizzato un servizio sulla manifestazione in corso riguardante le eccellenze siciliane. Sarà rimasto sorpreso anche lo stesso assessore Milone quando Ficarra e Picone hanno ceduto la linea a Stefania Petyx che ha cominciato un lungo servizio sulla vicenda del completamento del porto di Capo d’Orlando. Naturalmente di Little Sicily nemmeno l’ombra. Clicca qui per vedere il servizio.

striscia 01

Una presa in giro per il ritardo nell’inizio dei lavori, per le inaugurazioni fatte (secondo la Petyx 7 ma noi ne ricordiamo solo, si fa per dire, 3), e tanto di nodo al fazzoletto finale con la promessa di ritornare tra 12 mesi e verificare lo stato di avanzamento dei lavori.

striscia 03

La notizia per gli orlandini non è certamente nuova. Non si tratta per Capo d’Orlando di uno scoop fatto dalla Petyx ma per il resto d’Italia probabilmente si. Capo d’Orlando ha diffuso nelle case di circa 5 milioni di italiani una immagine di inefficienza e lentezza.

striscia 02

Al suono di “Sin che la barca va, lasciala andare” l’inviata di Striscia, la stessa pare invitata per partecipare a Little Sicily, ha regalato un servizio inchiesta che, ripetiamo, magari per gli orlandini non è nulla di nuovo, ormai abituati alle inaugurazioni e ai ritardi burocratici, ma per il resto della nazione, e sono tanti, ha fatto riflettere.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close