934855_303296583137187_181880088_n_OK_mod

Naso: seconda edizione del Triathlon Città di Naso

934855_303296583137187_181880088_n_OK_mod

Ritorna l’appuntamento estivo per il paese di Naso con un’intera giornata dedicata allo sport, allo spirito di gruppo e anche alla sana competizione. Giorno 6 luglio infatti si svolgerà la gara di Triathlon “Città di Naso” giunta alla seconda edizione riscuotendo enorme successo.

Abbiamo chiesto a Cono Favazzi Mollica, organizzatore dell’evento nonché responsabile provinciale F.I.TRI. (Federazione Italiana Triathlon), in cosa consiste questa gara e il percorso da affrontare: ‹ è uno sport multidisciplinare che comprende tre prove in immediata successione ovvero nuoto, bicicletta e corsa. In base alle distanze standard cambiano i km da affrontare e la nostra formula è quella “sprint”, ovvero 750 m swim,  20 km bike e 5 km run; ad esempio la formula “Ironman” che si svolge a Trapani ha delle distanze nettamente superiori. Il percorso è molto particolare in quanto Naso dispone di un territorio vario che abbraccia la collina ma anche il mare: infatti si parte dalla spiaggia della frazione Ponte Naso dove gli atleti faranno a nuoto in senso orario un percorso triangolare delimitato da 2 boe; poi prenderanno le loro bici e arriveranno fino alla zona dell’acquedotto di Naso, delimitazione del comune con quello di Sinagra, dopodiché faranno una salita, zona contrada San Giorgio e Gàttina, “a muro” ovvero con pendenza del 20% per poi giungere fino a Naso centro; ultima prova sarà la corsa effettuando 4 giri attraverso le viuzze caratteristiche del centro storico.›

168825_155934041206776_1069777303_n_OK_mod

Come mai la scelta di fare gareggiare gli atleti alle 17,30 e non di mattina come l’anno scorso? ‹ L’estate scorsa, essendo la prima edizione, volevamo testare l’interesse del pubblico e la sensibilizzazione verso questo sport. Devo dire che la giornata è stata molto calda e alcuni atleti, non portandosi le bici con i rapporti giusti si sono affaticati parecchio e molti, per difficoltà ad usare su terreno scarpette da bici, si sono messi a correre scalzi sull’asfalto infuocata. Questa estate l’evento si propone di organizzare un sabato sera diverso, dove le persone possono godersi appieno la manifestazione. ›

Per l’occasione, nonostante l’esiguo contributo dell’amministrazione  comunale che nonostante i tempi di crisi si dimostra solidale con queste iniziative, saranno predisposti in piazza Roma stands con prodotti tipici locali e di arti e mestieri antichi per valorizzare le maestrie artigianali nasitane; e in più durante il pomeriggio e la serata si serviranno anguriate e acqua a volontà e per l’ora di cena una degustazione di pasta.

217504_374308622690135_807798710_n_mod

La premiazione avverrà in base alle categorie: assoluta, di età e staffetta divise per sesso M/F , e i primi 3 classificati riceveranno gadget sportivi e inoltre verranno assegnati premi in ceste di prodotti tipici.

942115_614242111929052_853946650_n_mod

‹ I partecipanti allo scorso Triathlon sono stati 110 atleti di altissimo livello e da tutta l’Italia inclusi americani di Sigonella. Quest’anno siamo l’unica gara come “rec”, ovvero i partecipanti beneficeranno di punteggi validi per le loro federazioni › ci spiega con orgoglio Cono Mollica ‹ e il bello di questo sport è che non sai mai, fino alla fine, chi vincerà. Perché ognuno può essere più o meno bravo in una disciplina›

179497_251387654973519_522472501_n_mod

Per i curiosi e gli interessati su you tube è possibile vedere un breve video ufficiale di Cono Favazzi – Naso triathlon 8 luglio 2012.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close