Giuseppetusa

Milazzo: è Giuseppe Tusa l’ultima vittima ritrovata a Genova

Giuseppetusa
Continua ad aggravarsi il bilancio del terribile incidente avvenuto ieri verso le 23.30 nel porto di Genova dove la nave mercantile Jolly Nero, un gigante di 240 metri, è finita contro il Molo Giano facendo crollare in mare la torre piloti. Al  momento sono sette  le vittime accertate: tre sono state sono state recuperate nella notte, mentre i corpi senza vita delle restanti quattro sono stati ritrovati in mattinata.
L’ultima vittima identificata è il giovane militare della Capitaneria di Porto di Genova Giuseppe Tusa, 30enne di Milazzo. Era incastrato sotto le macerie della torre dei piloti.
incidente-porto-genova-tusa-770x532

Nel comune mamertino il sottocapo veniva quasi ogni fine settimana anche per fare il deejay e conosciuto con il nome d’arte  Giuppy Black.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close