ESPERIA: BUONA LA PRIMA


L’Irritec & Siplast Handball disputa la prima amichevole 2011/2012 e brinda alla prima vittoria stagionale. I rosanero si trovano davanti l’H.T. Reggio Calabria di coach D’Arrigo (Ex-Esperia) formazione che sarà ai nastri di partenza del Campionato di serie B maschile e ne esce fuori una gara, seppur con tutti i limiti della preparazione in corso, gradevole. I rosanero registrano assenze importanti come Aveni, Marici, Fragapane, Scibilia e Maurizio Ipsaro che guida i compagni dalla panchina sostituendo coach Lenzo fuori sede. In una gara giocata su tre tempi da venti minuti ciascuno, i paladini soffrono i primi dieci minuti del match sembrando abbastanza imballati, ma una volta scaricate le prime tossine la squadra comincia a girare e chiude la prima frazione sull’8 a 6. In grande spolvero Chiaromonte, Palmeri, Lucifero ed i nuovi acquisti Minissale, Costa e Torre. La seconda frazione vede i paladini sempre avanti, ma di una sola incollatura (18-17). Il barone rosanero comincia a far girare i suoi per evitare inutili sovraccarichi e c’è spazio per tutta la rosa Irritec & Siplast, al fischio finale il punteggio vede i padroni di casa chiudere sul 31 a 28. Soddisfatto il coach provvissorio Ipsaro: “Buon test contro una formazione ancora in corso d’opera ma apparsa abbastanza quadrata. Noi stiamo crescendo piano piano , e vedo notevoli margini di miglioramento. Trovare posto in squadra sarà quest’anno molto dura e non invidio Ciccio per le scelte dolorose che dovrà fare. Ma in un campionato così insidioso credo ci sia spazio per tutti, basta crederci e farsi trovare pronti.” Archiviata l’amichevole con i reggini, i paladini riprendono già da stasera (Lunedì n.d.r.) gli allenamenti al Pala Valenti in vista delle prossime amichevoli.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close