MILONE: “OXA POCO PROFESSIONALE”


Il Comune di Capo d’Orlando ha confermato quanto da noi anticipato ieri pomeriggio e cioè che Anna Oxa non farà parte del cast della Notte del Sorriso. E ci sarà davvero da ridere quando verrà postato sul profilo facebook ufficiale della cantante barese la dichiarazione dell’assessore allo sport turismo e spettacolo: “Resto molto dispiaciuto da così poca professionalità”. Secondo l’amministrazione comunale infatti, è stata la stessa Anna Oxa a rifiutare di esibirsi quando invece l’artista aveva pubblicamente dichiarato che la notizia di una sua tappa in Sicilia era falsa. Si tinge dunque di giallo la sua partecipazione alla notte bianca orlandina anche se ormai è stato ufficializzato che non ci sarà. “Anna Oxa, venendo meno al contratto proposto da Radio Cuore all’Amministrazione Sindoni, si è dichiarata indisponibile ad esibirsi sabato prossimo in piazza Matteotti”. Quindi secondo il Comune è stata la cantante a non rispettare il contratto. “Non tutto il male viene per nuocere – ha dichiarato il Sindaco Enzo Sindoni – e per quanto dispiaciuti per l’assenza della Oxa siamo già al lavoro per far si che la <<notte del sorriso>> sia illuminata anche da un esponente importante della musica leggera italiana”. Abbiamo sempre saputo che “verba volant scripta manent” ma evidentemente a Capo d’Orlando non è così. Adesso verranno ristampati anche migliaia volantini e manifesti o tutto rimarrà come se nulla fosse successo, come peraltro fatto questa estate con il pullman scoperto? Se un contratto era stato firmato ci sembra giusto rivalersi per il suo mancato rispetto. Se questo non dovesse avvenire forse di firmato non c’era nulla ma soltanto una stretta di mano che a volte, però, non basta. “Intanto la macchina organizzativa, si legge nel comunicato stampa del comune, procede a tappa forzate in vista della sesta notte bianca di Capo d’Orlando. Emanata questa mattina l’ordinanza che regola la viabilità e che ricalca le modalità delle precedenti edizioni. E’ previsto l’anticipo alle ore 17.00 del divieto di sosta nelle vie interessate dalle manifestazioni anche al fine di allestire nell’intera via Veneto, l’installazione dell’area giochi gratuita”.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close