ali piraino

Piraino: ufficializzata l’apertura dello Sportello per le Politiche Giovanili

ali piraino

Guidare i giovani pirainesi verso la costruzione del proprio futuro, cercando sempre di “volare alto”: è questo l’obiettivo dell’assessorato alle Politiche Giovanili di Piraino che pochi giorni fa ha ufficializzato anche l’apertura dello “Sportello per le Politiche Giovanili A.L.I.”, un nuovo punto di contatto fra l’amministrazione guidata da Gina Maniaci e i suoi ragazzi.

 Lo Sportello A.L.I., nel cui logo realizzato da Antonio Parlato spiccano due grandi ali stilizzate, sarà aperto ogni Lunedì, Mercoledì e Venerdì presso la sede di Gliaca della Biblioteca Comunale, dalle 15:00 alle 18:00 e sarà il luogo dove i giovani cittadini di Piraino (ma non solo) potranno trovare tutte le informazioni e l’assistenza necessaria per conoscere ed accedere alle azioni dell’universo “Gioventù in Azione”, il programma della Commissione Europea che promuove l’educazione non formale, i progetti europei di mobilità giovanile internazionale attraverso gli scambi e le attività di volontariato all’estero, ma anche l’apprendimento interculturale e le iniziative dei giovani fra i 13 e i 30 anni.

Allo stesso tempo il prezioso ufficio avrà il compito di sviluppare idee e proposte che riguardano la formazione dei ragazzi, con workshop e convegni, e la preparazione all’apprendimento di arti mestieri, con la realizzazione di corsi attitudinali in grado di poter fornire loro nuovi strumenti di crescita e nuove opportunità di occupazione.

Per raggiungere questo traguardo è stato necessario un lavoro di fondo che in questi mesi ha impegnato i responsabili delle politiche giovanili; grazie all’instancabile opera della signora Giusy Messina e dell’assessore Nino Dovico Lupo, infatti, sono state poste le basi per importanti collaborazioni con altre associazioni nazionali ed internazionali, i cui frutti si cominceranno a vedere proprio nei prossimi giorni.

Al centro di questa nuova azione dell’amministrazione Maniaci, neanche a dirlo, i giovani di Piraino, partecipi già nella fase di preparazione dell’importante punto e presenti all’ufficializzazione dell’apertura dello Sportello A.L.I., molti anche in veste di rappresentanti di varie associazioni che operano sul territorio; fra gli altri sono intervenuti Federico Venuto e Stefano Scaffidi (presidente e vicepresidente della Consulta Giovanile Pirainese), Nino Foti (in odore di presidenza dell’Alba di Domani), Giuseppe Orlando (membro del direttivo di Piraino in Movimento) ed Enzo Traviglia (vicepresidente Friends). 

All’amichevole cerimonia, infine, non poteva mancare l’augurio di tutta l’amministrazione, unanime nell’accogliere con soddisfazione l’iniziativa e presente con molti dei suoi rappresentanti, dal sindaco Gina Maniaci, all’assessore alle Politiche Giovanili Nino Dovico Lupo, dall’assessore Francesco Anastasi al presidente del consiglio Aldo Marino e ai consiglieri Salvatore Cipriano, Cono Condipodaro ed Erminia Calabria.

L’auspicio di tutti è che lo “Sportello per le Politiche Giovanili A.L.I.”, pensato per i giovani e dedicato a tre giovani che per motivi diversi hanno lasciato i loro compagni di viaggio, è che queste ali spiegate possano sostenere i sogni di ognuno di loro, con l’impegno e il supporto di tutti, per combattere questo quotidiano senso di sfiducia e creare un domani migliore già da oggi.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close