ridolfo (1)

Ficarra: Consorzio Costa Saracena, nota del sindaco Ridolfo “urge procedere designazione Presidente”

ridolfo (1)

Il primo cittadino di Ficarra, Basilio Ridolfo, ha redatto ed inviato ai Sindaci dei Comuni aderenti al Consorzio Costa Saracena, un nota, con la quale chiede, urgentemente, la convocazione di una riunione del Consiglio d’Amministrazione del medesimo Consorzio al fine di procedere alla designazione del Presidente.

Tale incombenza – per il sindaco Ridolfo – è assolutamente necessaria in quanto il Presidente del Consorzio Costa Saracena, in base allo Statuto del Distretto Turistico “Tirreno Nebrodi”, è anche il Presidente dello stesso Distretto. L’urgenza di procedere alla formalizzazione di tutti gli organi amministrativi e tecnici del Distretto è connessa , infatti, – precisa il primo cittadno – alla partecipazione al bando dell’Assessorato Regionale al Turismo, il cui avviso è stato pubblicato sulla GURS giorno 5 aprile c.a”.

I termini per la partecipazione al succitato bando – continua  Ridolfo – scadono nei primi giorni del mese di luglio p.v., data entro la quale devono essere posti  in essere sia i numerosi atti amministrativi per la composizione degli  organi statutari e tecnico-amministrativi del Distretto e sia la progettazione delle diverse proposte che si intendono presentare per la  partecipazione al bando regionale. Qualora si pensi che sono già trascorsi 25 giorni circa dalla data di  pubblicazione del bando, è immediato intuire la ristrettezza dei tempi  per svolgere le significative incombenze”.

Questo il testo integrale della nota a firma del sindaco, Basilio Ridolfo.

“Oggetto: Distretto turistico “Tirreno Nebrodi” – Formazione organi statutari e coordinamenti tecnico-amministrativi – Partecipazione al bando di cui all’avviso pubblicato nella GURS n. 17 del 5/4/2013. RICHIESTA CONVOCAZIONE URGENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL CONSORZIO COSTA SARACENA

Al Sig. Sindaco del Comune di Piraino – Al Sig. Sindaco del Comune di Capo d’Orlando -Al Sig. Sindaco del Comune di Gioiosa Marea -Al Sig. Sindaco del Comune di Brolo -Al Sig. Sindaco del Comune di  Naso -Al Sig. Sindaco del Comune di Sant’Angelo di Brolo

Come vi è noto, il Distretto turistico “Tirreno Nebrodi” è stato riconosciuto con Decreto n. 42/GAB del 13/6/2012, come è possibile evincere dall’avviso pubblicato sulla GURS n. 29 del 20/7/2012.

Sulla GURS n. 17 del 5 aprile u.s. è stato pubblicato l’avviso relativo al “bando di cofinanziamento dei progetti di sviluppo proposti dai distretti turistici regionali nell’ambito del PO FESR 2007/2013, obiettivo operativo 3.3.3., linea di intervento 3.3.3.A”.

All’art. 12 del succitato bando, per il Distretto “Tirreno Nebrodi”, è prevista una dotazione economica pari ad €. 578.503,68 destinata al cofinanziamento di progetti specifici, la cui effettiva assegnazione rimane, comunque, subordinata agli esiti delle procedure di ammissibilità e selezione di cui al medesimo bando.

Nell’avviso di cui sopra è prescritto che i soggetti rappresentanti dei Distretti turistici “dovranno redigere una singola istanza per ciascun progetto da presentare ai fini della richiesta di cofinanziamento … il termine perentorio … del 90° giorno … a decorrere dalla pubblicazione” del medesimo avviso sulla GURS.

In buona sostanza entro il 5 luglio p.v. dovranno essere poste in essere tutta una serie di adempimenti sia di carattere amministrativo per la costituzione degli organi statutari e tecnici del Distretto turistico e sia di tipo progettuale per la definizione delle diverse proposte”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close