carabinieri milazzo_pp

Milazzo: arrestato incensurato per stalking nei confronti di minori

carabinieri milazzo_pp
All’alba di oggi, i Carabinieri della Compagnia di Milazzo hanno notificato un provvedimento cautelare nei confronti di un 42enne incensurato e residente in un Comune dell’hinterland mamertino, in quanto responsabile di atti persecutori.

Secondo quanto è emerso nel corso delle indagini dei Carabinieri, l’uomo avrebbe esercitato atti di stalking nei confronti dei componenti di un nucleo familiare, composto da una donna e dai figli minorenni di quest’ultima, i quali, in più occasioni, sarebbero rimasti vittima di reiterate condotte delittuose poste in essere dall’uomo che li avrebbe perseguitati morbosamente, cagionando un perdurante e grave stato di ansia e costringendoli ad alterare le proprie abitudini di vita.

A seguito delle indagini, pertanto, i Carabinieri hanno richiesto l’emissione di un provvedimento cautelare all’A.G. della Procura di Barcellona Pozzo di Gotto che, nel concordare con le risultanze investigative dei militari dell’Arma, ha avanzato al G.I.P. del Tribunale della città del Longano la richiesta di applicazione della misura cautelare coercitiva dell’obbligo di dimora.

Questa mattina, pertanto, i Carabinieri dopo essersi portati presso l’abitazione dell’uomo, hanno dato esecuzione al provvedimento cautelare.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close