as

Sant’Agata M.llo: il Megafono sostiene il candidato Sottile. Intervista ad Alessandro Lo Presti

430401_166057880224338_1841711112_n

Confermato l’appoggio al candidato sindaco, dott. Carmelo Sottile, in vista delle elezioni amministrative del 9 e 10 giugno, da parte del circolo Megafono di S.Agata M.llo.

Dopo la presentazione ufficiale del candidato dott. Carmelo Sottile, avvenuta domenica scorsa, Alessandro Lo Presti (nella foto in basso), componente del circolo Megafono locale, ha rilasciato la seguente intervista.

Immagine

Un giovane che segue il Presidente Crocetta, come mai, questa scelta?

Sono contento di appartenere a questo movimento – dice Alessandro Lo Presti, 22enne – che si ispira al carisma di Rosario Crocetta e  alla sua rivoluzione della dignità. Per molto tempo la Sicilia è stata considerata come una colonia da conquistare perdendo la sua bellezza e la sua integrità. In poco più di sei mesi il presidente Crocetta è stato in grado di rivoluzionare la nostra realtà socio-politica. Cito solo alcune delle cose che reputo significative: abolizione delle province, applicazione dell’art. 37 dello Statuto siciliano e maggiori diritti con la preferenza di genere”.

Dunque anche a S.Agata Militello avete costituito un circolo?

Sì. Il reale promotore del circolo è Michele Fallo, che è stato l’unico che si è confrontato davvero con noi giovani e ci ha dato modo, attraverso il circolo, di poter dare voce alle nostre idee. Molto spesso sento dire “largo ai giovani” ma alla fine di rivela pura menzogna continuando in giochi di poteri scellerati che ci allontanano dal mondo delle istituzioni e dalla realtà politica odierna”.

Come mai il circolo è guidato da Fallo, chi è?

Michele Fallo che, per chi non lo sapesse, ha iniziato nel giugno dello scorso anno un percorso con Rosario Crocetta e, successivamente, con le politiche dove Il Megafono ha ottenuto un ottimo risultato. Michele, io e altri ragazzi, abbiamo deciso di fare qualcosa per S.Agata e, insieme al supporto morale ed etico di Antonio Presti e dell’apparato provinciale, siamo riusciti a costituire un circolo de Il Megafono anche nel nostro paese”.

as

Quale il ruolo che svolge il circolo del Megafono a S.Agata?

All’origine la nostra priorità era quella di risvegliare le coscienze attraverso la condivisione di idee progettuali che sono poi divenute reale programma  elettorale ancora prima di pensare ad una corsa verso le amministrative (che ci hanno sorpreso per l’anticipazione dei tempi). Rispetto ad altri gruppi politici il circolo nasce per dare voce a chi non ne ha, a chi l’ha avuta e a chi l’ha persa. Il circolo deve essere inteso come un luogo aperto, come un Agorà, cioè un luogo di confronto, un laboratorio di idee che serva come cerniera tra il Comune e i cittadini. Il nostro movimento si fonda su dei principi inalienabili: IDENTITA’, DIGNITA’ ed ETICA. Ci identifichiamo nella Buona Politica inaugurata da Crocetta, non svendiamo la nostra dignità e ci definiamo un movimento etico che più che i voti cerca di muovere i pensieri”.

Oggi, le persone, più che delle belle parole, vogliono fatti. Cosa proponete?

E’ vero, la gente ormai è sfiduciata e cerca di arrivare alla fine del mese facendo grossi sacrifici. Nelle nostre riunioni (aperte a tutti) abbiamo stilato dei punti cardine basati sui bisogni basilari dei cittadini che vanno dalle energie rinnovabili alla gestione dei rifiuti, dalla valorizzazione del mercato ittico ed agricolo ad un fondo di solidarietà. Questi punti, insieme a molti altri, chiederemo ai nostri alleati di farli convogliare nel programma della coalizione. Tutte le nostre attività sono visibili sul blog all’indirizzo http://ilmegafonosantagata.blogspot.it/.”.

DSCN0503

Appoggiate, alle amministrative il candidato sindaco Carmelo Sottile?

Sì, Il Megafono farà parte della coalizione del centro-sinistra siglata a livello regionale inglobando Pd, Udc e, appunto, noi”.

DSCN0505

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close