municipio capo

C. d’Orlando: oggi consiglio su caro bollette gas e scarico fogne a mare

municipio capo
Difficile non definire quello di questo pomeriggio un consiglio comunale infuocato. Verranno discusse soltanto le interrogazioni presentate dalla minoranza consiliare e tra queste le due che in queste settimane hanno tenuto banco nella vita politico amministrativa di Capo d’Orlando.

Il caro bollette del gas metano sicuramente dovrà far capire a tutti del perché continuiamo a pagare più di altri comuni anche se la spiegazione sembra ormai essere venuta a galla. Sembra infatti che entro il 2009 la Nebrodi gas avrebbe dovuto completare il gasdotto per fornire direttamente il metano in paese, ma ne mancava ancora un chilometro circa. Ad oggi, 2013, questo completamento non è avvenuto e sulle bollette gravano i costi di trasporto del metano. Ma se l’accordo stipulato al tempo tra il Comune e la ditta che gestisce il servizio non è stato rispettato, perché devono essere i cittadini a pagare ? Probabilmente le risposte verranno fuori proprio questo pomeriggio durante il civico consesso.

Ma latro delicato punto sarà quello legato alle interrogazioni presentate dalla minoranza sullo scarico a mare delle fogne nei pressi del depuratore orlandino. Ricorderete la querelle nata tra l’assessore Aldo Sergio Leggio e i consiglieri Sanfilippo, Trusso, Micale e Gemmallaro. Da un lato l’amministrazione che ha accusato di “imbroglio” la minoranza e dall’altro video che mostravano la continua fuoriuscita di liquami. L’annunciata interruzione di corrente da parte dell’Enel mostrata da Leggio difficilmente rassicurerà l’opposizione.

Insomma sarà un consiglio comunale da non perdere quello di questo pomeriggio con la speranza che qualche risposta ci sia che chiarisca principalmente le interrogazioni presentate.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close