punto 01

Naso: uffici collegati “point to point”

punto 01
Si respira aria di innovazione e di economizzazione nel Comune di Naso. Infatti a breve gli uffici amministrativi che si trovano in sedi distaccate saranno collegati tramite sistema Wireless adottando tecnologia “point to point” network abbattendo i costi di rete.

Il presupposto fondamentale è ricercare nuovi modi per poter essere in collegamento tra i vari uffici e ogni ufficio collegato ad internet per facilitare così il lavoro dei dipendenti che ai giorni d’oggi si svolge per lo più in digitale e limitatamente con il cartaceo.

Con la delibera n.62 del 17 aprile 2013 l’amministrazione comunale dà il via alla realizzazione della rete punto punto in wds per collegare in rete l’Ufficio Turistico e la sede centrale. Ma cos’ è nello specifico e come si realizza?

Vengono posizionate due antenne sui rispettivi edifici in modo tale da trasmettere il segnale dalla sede capo a quella subalterna. Questo tipo di tecnologia utilizza una coppia di apparati CPE (Customer Premise Equipment – in pratica un router outdoor integrato nella scatola posta dietro l’antenna ) wifi a 5GHz con antenna a pannello direttiva integrata di 4dBi (con guadagno in decibel).

La rete in WDS (Wireless Distribution System) ha una capacità di 100 Mbit/s equivalente ad una connessione tradizionale a cavo LAN.

punto 04

Questa tipologia di impianto è l’ideale  per connessioni in ambito urbano poiché la posa di un cavo potrebbe diventare complicata per motivi sia economici sia burocratici in quanto bisognerebbe aprire la strada e creare disagio per la viabilità.

punto 03

Molto importante è che il sistema funziona qualsiasi sia la condizione meteo ad eccezione delle piogge e nevicate “a muro”.  Inoltre è in grado di supportare un link per la videosorveglianza in tempo reale di ambedue gli edifici.

punto 02

Piccoli passi per stare in linea coi tempi, danno il possibile spunto per concretizzare in tempi successivi opere come il point to multi-point ad esempio che collega senza fili la sede master a più sedi subalterne, e la creazione di un Hotspot  con linea Wi-fi ovviamente gratuita utile ad esempio per i turisti, presente già in tanti comuni dei Nebrodi e della Costa Saracena.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close