Premiazione Brolo Volley D

Brolo: premiata la Volley che vola in serie D

 

Ieri pomeriggio, tra sorrisi e battute si è svolta una breve ma partecipata manifestazione, nella sala consiliare di Brolo, per premiare i ragazzi della Volley che hanno conquistato la “D”. Enza Rifici, il presidente, ha detto “Ha vinto l’essenza della sportività, il volley brolese rappresenta la Sicilia e più dei campioni punta a “creare ” gli uomini di domani“.

Brolo Volley D

Presente al’incontro la giunta comunale ed il sindaco. Una fantastica impresa quella compiuta dal settore giovanile della Volley Brolo “Elettrosud”. I ragazzi, dalla prima divisione maschile, si sono laureati campioni provinciali e quindi promossi in serie D. I neo campioni sono allenati da Omar Pelillo, riconfermato nel ruolo per il prossimo anno. Ad essere premiati, oltre l’allenatore sono stati Alessandro Vitanza, Giorgio Guglielmo – che hanno anche esordito in A2 – Nunzio Magistro, Costantino Merenda, Giuseppe Bonina, Giuseppe De Luca, Giovanni Scaffidi, Antonio Masi, Gabriele Fasolo, Vincenzo Aria, Giusppe Campo, Giovanni Pintabona e Dario Presti, il capitano. Riconoscimenti anche Adriana Palmeri, impeccabile organizzatrice ed ottimizzatrice di quanto è necessitato in casa e fuori casa alla squadra e la stessa Enza Rifici, “la presidentessa”. Giudizi unanimi su questa squadra, protagonista di un campionano eccellente; forza atletica, bravura tattica e soprattutto grande simpatia e sportività le armi vincenti del team

Un successo, che come ha sottolineato Peppino Magistro, l’assessore allo sport, premia tutto lo sport brolese e segna anche il buon anno della Volley brolese, che ha raggiunto anche l’obiettivo, per nulla scontato, della permanenza in Serie A, nel suo anno d’esordio.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close