presentazione staff tofoli5

Brolo: Giuseppe Romeo “una stagione esaltante per la “Volley Brolo”, il bilancio

presentazione staff tofoli5

Il secondo allenatore di Paolo Tofoli sulla panchina dell’Elettrosud, l’instancabile Giuseppe (Peppe) Romeo, fa il bilancio della stagione:

E’ stata una stagione intensa, incredibilmente difficile, forse più di quanto ci si poteva aspettare all’inizio, ma certamente una stagione esaltante ed importante, un tassello incancellabile nella storia della pallavolo a Brolo e per l’intera Sicilia. L’essere riusciti a conservare la serie A2 scansando le insidie e lo scotto del noviziato tanto della società quanto dello staff tecnico, è stato davvero un grande risultato“.

 presentazione staff tofoli2

Il mio personalissimo bilancio, – prosegue Romeo –  non per puro ottimismo ma alla luce di tanti fattori oggettivi, non può che essere positivo. Certo sarebbe stato più bello ottenere la salvezza solo con le proprie vittorie, senza dover fare affidamento sulle sconfitte altrui e, sarebbe stato ancor più prestigioso agganciare una posizione playoff che certamente, visti i valori espressi dal campionato, ritengo fosse alla nostra portata. Nonostante tutto non dobbiamo dimenticare che l’obiettivo stagionale era proprio la salvezza e che questa mai è stata seriamente in discussione”.

Dal punto di vista tecnico – precisa l’allenatore Peppe Romeo –  posso dire che la nostra è stata un’annata strana, caratterizzata da cambi in corsa, nella quale abbiamo faticato a trovare l’equilibrio giusto in campo. Abbiamo certamente peccato di regolarità ed intensità e questo credo ci abbia precluso gioie più grandi. Come primo anno in serie A penso comunque che quanto abbiamo fatto possa essere più che soddisfacente. Per il futuro, la palla è ovviamente in mano alla società”.

peppe

Quello della serie A – prosegue Romeo – è uno sforzo anche economico non indifferente e spetterà al presidente ed al suo staff pianificare il lavoro. Penso che aver mantenuto la serie A significhi un primo passo per radicare una cultura d’alto livello a Brolo, ed in generale nel comprensorio. Sarà importante fare tesoro, ma la società lo sa benissimo, di quegli errori che sono stati commessi quest’anno per crescere ancora di più sia sotto il profilo tecnico ma anche su quello logistico e gestionale, senza prescindere dalla valorizzazione del settore giovanile”.

GHERARDISVI_ELTTROSUD-BROLO_-5

Dal punto di vista personale è davvero difficile dire adesso quale sarà e dove sarà il mio futuro prossimo. Continuo a ritenere, oggi più che mai, un grande privilegio lavorare per Brolo ma anche in questo senso – conclude Romeo – tanto dipenderà dalle scelte che la società intenderà operare. A tutti, dirigenti, collaboratori e tifosi, per ora non posso che dire grazie di cuore per la fiducia, la stima e l’affetto che non mi hanno mai fatto mancare e che spero di aver ripagato con impegno e dedizione “.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close