principale

Sant’Agata M.llo: presentato il candidato a sindaco della “squadra” Mancuso, l’avv. Benendetto Caiola

principale

Ha avuto luogo, oggi, alle 8.30, presso un residence sito nel lungomare, la conferenza stampa di presentazione del candidato della coalizione uscente. Al tavolo insieme al sen. Mancuso ed al candidato avv. Caiola, il vice sindaco, Calogero Pedalà, il presidente del consiglio, Andrea Barone, il consigliere provinciale Pippo Miano e  l’ass. Antonio Scurria.

pedalà

barona

miano

scurria

A prendere subito la parola l’ex sindaco, il sen. Bruno Mancuso: “abbiamo chiesto questa conferenza stampa perché è maturata la scelta sul nominativo da proporre per una candidatura a sindaco alle prossime elezioni per quanto riguarda la coalizione storica che dal 2004 ci vede uniti e che continua a percorrere una strada che cerchiamo di rendere quanto più possibile virtuosa per il nostro paese”.

1

Nel corso di un’assemblea – prosegue Mancuso – mi è stato conferito questo ruolo di decisione. Vi assicuro che questa non è stata presa in solitudine; per quasi un mese abbiamo fatto verifiche, sondaggi, incontri. Tutti insieme abbiamo prodotto una scelta: l’avv. Benedetto Caiola. I motivi della scelta possono essere tanti ma alla fine possono essere riconducibili ad uno: l’avv. Caiola è quello che ha messo tutti d’accordo”.

bis

Il neo senatore Mancuso ha spiegato molto chiaramente le motivazioni della scelta utilizzando termini calcistici “non abbiamo scelto soltanto il rappresentante di Sant’Agata; abbiano un trainer che sono io, abbiamo una squadra di campioni, il capitano di questa squadra è l’avv. Benedetto Caiola. Il concetto è stato quello di portare avanti una squadra che, ripeto,  ha un suo trainer che sono io; squadra che aveva bisogno di un capitano. La scelta dell’avv. Caiola è stata quella più condivisa. L’avv. Caiola non è il migliore di tutti ma uno fra tutti. Il concetto che deve prevalere nel nostro percorso politico è quello della squadra, un gruppo di persone che si spende per il proprio paese”.

mancuso

La scelta di Caiola – precisa ancora il senatore – è un scelta non del migliore fra tutti ma di una persona sulla quale è arrivata la massima condivisione. L’avv. Caiola è conosciuto per le sue doti di galantuomo, di equilibrio, moderazione; è da 9 anni che lavora nella nostra squadra, è garante della continuità di un progetto. Non rappresenta il dopo Mancuso perché c’è sempre la squadra, io sarò sempre presente qui. Anche nelle mie vesti di senatore al primo posto dei miei obiettivi c’è il mio paese. Io sarò sempre accanto  a quanti si aggregheranno per continuare questo processo di crescita di S.Agata”.

caiola

Dopo l’intervento del senatore Mancuso a prendere la parola, l’avv. Benedetto Caiola (foto sopra) “ringrazio tutti coloro che mi hanno dato questo onore ma soprattutto l’onere di guidare questa coalizione. Questa scelta è stata improntata su un confronto leale e sincero. Tutti coloro che hanno contribuito a questa scelta sono delle persone che io stimo in assoluto. Non mi sento assolutamente migliore di coloro che hanno determinato questa scelta, sono soltanto colui su cui è avvenuta una convergenza”.

tris

Oggi, – prosegue il candidato Caiola – ho l’onore ma soprattutto l’onere di guidare questa squadra che ha una risorsa, Bruno Mancuso che è impegnato in ambiti diversi ma che ci ha dato la garanzia di essere presente con noi e di poter essere all’interno con la sua competenza e conoscenza. Ciò rassicura me e tutta la squadra. S. Agata ha tante cose da fare, quindi nell’ambito della campagna elettorale a cui noi ci approssimiamo, dobbiamo volgere lo sguardo ad una forma di rinnovamento, un rinnovamento che parte anche dai giovani. Il rinnovamento giovanile è importante”.

Il senatore Mancuso, trainer della squadra capitanata dall’avv. Caiola ha dato appuntamento a sabato prossimo, 13 aprile, alle ore 9.30, sempre nello stesso luogo, “per un’assemblea con tutti coloro i quali  vogliono partecipare, avere un ruolo in questa campagna elettorale e per decidere insieme un coordinamento e capire bene come andare avanti”.

Foto: Salvo Di Pane

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close