07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7547

Tusa: cittadinanza onoraria al Presidente Crocetta – Le Foto

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7547

Una cerimonia semplice, ordinata, gioiosa, ma con tanto d’ufficialità, che ha visto la partecipazione di numerose persone, quella organizzata, ieri, dal sindaco Angelo Tudisca, per il conferimento della cittadinanza onoraria al Presidente della Regione, Rosario Crocetta.

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7490

All’ on. Crocetta – spiega il primo cittadino  – va la gratitudine di tutti i Tusani perché, con la sua presenza costante, ha dato al nostro Comune una dimensione internazionale e ha fatto scoprire le numerose e uniche bellezze artistiche, archeologiche e naturalistiche presenti nel territorio”.

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7449

La cittadinanza onoraria – continua Tudisca – è un attestato di stima e affetto nei confronti di un uomo che è stato ed è un impegnato e irreprensibile servitore dello Stato, che lotta quotidianamente affinché la legalità prevalga sul malaffare e affinché aumenti la credibilità e la stima dei cittadini nei confronti della Regione”.

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7430

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7461

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7478

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7544

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7498

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7555

Il Presidente è stato accolto dalle Istituzioni presso piazza S.Antonio ove da lì è partito il corteo che ha raggiunto piazza Mazzini.

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7398

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7396

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7383

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7410

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7670

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7704

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7749

In serata, il presidente Crocetta ha cenato presso il convento delle suore minori di San Francesco, un luogo di silenzio e di preghiera scelto per coronare una giornata di pieno relax in vista di settimane impegnative. “Il presidente Crocetta troverà quello che ci hanno offerto i nostri fedeli – tende a precisare una suora – Noi viviamo solo di elemosina e non tocchiamo soldi”.

Chiederemo – afferma la suora – al presidente della Regione di essere più vicino agli ultimi e ai più deboli quando prenderà i provvedimenti. La politica al servizio dei poveri come ha più volte ribadito il nostro Papa Francesco”.

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7652

07042013-cittadinaza crocetta a tusa-7779

 

La redazione di 98zero ringrazia il fotografo Grasso Pino per la disponibilità e la celerità nell’averci offerto tutte le foto presenti nell’articolo.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close