crocetta-rosario-foto

Palermo: Crocetta “manda a casa” gli ass. Battiato e Zichichi

crocetta-rosario-foto

Colpo di scena a Palazzo dei Normanni. Il presidente della Regione,  Rosario Crocetta, revoca l’incarico a due assessori molti noti non, certamente, nel mondo della politica: Franco Battiato e Antonino Zichichi.

Già da qualche  giorno girava voce su dei profondi dubbi che Crocetta  nutriva in merito all’incarico affidato al fisico Zichichi: “non se ne poteva più – dichiara Crocetta all’Ansa – bisognava lavorare e invece lui parlava di raggi cosmici. Forse, sarebbe stato meglio utilizzarlo come esperto’‘.

Sul fronte Battiato, la goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata la dichiarazione fatta a  Bruxelles in merito alla parlamentari italiane, definite dal cantautore “troie”.

Prontamente arrivano le scuse del presidente Crocetta in merito alle affermazioni sopra riportate,  “quando si sta nelle istituzioni – precisa  Crocetta – si rispettano e si rispetta la dignità delle istituzioni medesime e, nel caso di Battiato sicuramente si è andati ben oltre e si è violato il principio della sacralità delle stesse”.

Siamo orgogliosi di appartenere al popolo italiano e di avere un Parlamento che è l’espressione della sovranità del popolo e della partecipazione dei cittadini alla vita democratica. Quando si offende il Parlamento, si offende tutto il popolo italiano – continua il governatore della Regione – e ciò non è consentito a nessun componente delle istituzioni. Mi dispiace molto, sono veramente addolorato”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close