TORRENOVA: RUMENO SFONDA SARACINESCA DI UNA FERRAMENTA


Un giovane rumeno sfonda la saracinesca di una ferramenta con la propria auto in pieno centro a Torrenova. E’ successo questa notte, intorno alle 5.30, nella centralissima Via Benedetto Caputo al civico 68. I parenti dei titolari della ferramenta Castrovinci, che vivono sopra l’attività commerciale, sono stati svegliati da un incredibile boato. Il rumeno, domiciliato a Torrenova in Via Nazionale, a bordo della sua BMW 320 nera, sembra in stato di ebrezza, ha sfondato la saracinesca del negozio pare dopo aver perso il controllo della sua autovettura.

La ferramenta dopo l'impatto

Il giovane extracomunitario si trova ancora in stato di fermo presso la caserma dei Carabinieri. Sono stati proprio i militari dell’arma ad intervenire sul posto. Questa mattina l’attività commerciale, molto nota a Torrenova, è rimasta naturalmente chiusa e i titolari hanno provveduto a fare la conta dei danni che riguardano non solo la saracinesca ma anche il marciapiede e la vetrina andata completamente distrutta.

La ferramenta dopo l'impatto
Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close