Cesarò: rinvenuto cadavere di un 45enne

carabinieri64111 (1)

E’ stato trovato, intorno alle 12.00, di oggi, nella contrada Casazza del comune di Cesarò, il cadavere di un uomo, Zappalà Epifanio, nato a Catania  e residente a Misterbianco.

E’ stata una telefonata al 112 a permettere ai Carabinieri di scoprire  il cadavere di Zappalà nella casa di campagna all’interno di un podere. Il corpo era esanime in una pozza di sangue. Zappalà,  guardia venatoria nella zona, è stato ucciso con due colpi d’arma da fuoco.

Subito partite le indagini e i relativi accertamenti da parte dei militari della Stazione Carabinieri Cesarò unitamente a quelli della Compagnia di Santo Stefano di Camastra.

I militari dell’Arma stanno operando con il supporto di unità specializzate del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Messina.

Le attività dei Carabinieri sono dirette dalla Procura della Repubblica di Catania. Sul posto è intervenuto, inoltre, il Medico Legale di Catania.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close