lipari

Eolie: arrestato pensionato per maltrattamenti ed estorsione

lipari
Nella mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione Santa Marina Salina, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un 64enne, nato a Leni e residente a Lipari, ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia aggravati e estorsione aggravata.

Secondo quanto emerso nel corso degli accertamenti dei Carabinieri, l’uomo, nel periodo compreso tra il mese di novembre 2012 fino allo scorso mese di febbraio, mediante continue minacce, avrebbe estorto ai propri familiari la somma di circa 2.500,00 euro.

A conclusione di una articolata ed approfondita attività investigativa, i Carabinieri hanno informato l’Autorità Giudiziaria di Barcellona, che concordando con le risultanze investigative dei militari dell’Arma, ha avanzato al GIP del locale Tribunale, la richiesta per l’emissione della misura cautelare nei confronti di Z.G., classe 1949.

Pertanto, nella mattinata di ieri, l’uomo è stato tratto in arresto dai Carabinieri, e dopo le formalità di rito, su disposizione dell’A.G., è stato accompagnato presso la propria abitazione dove permarrà in regime degli arresti domiciliari.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close