DSC_4136

Sant’Agata M.llo: visita del Prefetto Trotta – Intervista e foto

DSC_4136

Non si è lasciato attendere Sua Eccellenza, il Prefetto Stefano Trotta. Puntualissimo, anzi con parecchi minuti d’anticipo, è arrivato nella Sala consiliare di Palazzo Crispi. Ad accoglierlo, il neo senatore, il sindaco, dott. Bruno Mancuso, gli assessori, Caiola, Natoli e Scurria, il presidente del consiglio  Andrea Barone,  diversi consiglieri, il Com. della Compagnia Carabinieri, Cap. David Pirrera, il Commissario Capo di P.S., dott. Carmelo Alba, il Comandante della Tenenza della Guardia di Finanza, Ten. Alessio Alvino, il Com. dell’Uff. circondariale marittimo, Ten. di vascello, Alfredo Ciociola, il Com. della Polizia Municipale, dott.  Antonino Ciccarello, il presidente dell’Acis, Giuseppe Foti, il segretario generale, il dott. Ricca, alcuni dirigenti comunali, diversi dipendenti comunali.

DSC_4129

A fare gli onori di casa, il neo sen., il sindaco Mancuso il quale prendendo la parola ha detto “il mio ruolo in doppia veste di sindaco e senatore non poteva iniziare meglio. E’ la mia uscita ufficiale in questa veste. Sono  felice di dare il mio ringraziamento per questa visita ufficiale del neo prefetto di Messina”.

DSC_4121

La sua visita – continua Mancuso – è particolarmente gradita in un momento drammatico della vita sociale del paese Italia ed anche qui ne sentiamo questo disagio sociale. Siamo molto preoccupati per quello che attende le comunità che rappresentiamo. Facciamo leva sul nostro impegno, sul senso di responsabilità appigliandoci alle istituzioni più rappresentative che sono i rappresentati del governo nella provincia, la prefettura, il prefetto.  Anche qui c’è un’emergenza. La sua presenza ci da speranze, ci tonifica. Le istituzioni sono ben rappresentate a S.Agata. La sua presenza corrobora la nostra voglia di crescere rispettando le istituzioni,  la trasparenza politica, la legalità. Siamo onorati della sua presenza”.

Anche da parte mia qualche parola di benvenuto – cosi il presidente del Consiglio, dott. Andrea Barone -. E’ con grande soddisfazione che noi abbiamo saputo della sua visita. Un segnale importante perché va in continuità con chi l’ha preceduta con chi ha voluto dare una presenza importante su un territorio che è già ben presidiato da chi gestisce l’ordine pubblico. E’ un segnale forte per la comunità non solo per gli organi istituzionali perché quando le porte istituzionali restano aperte una comunità si sente tutelata. Saremo sempre disponibili all’ interlocuzione sapendo di trovare una persona sempre pronta ad ascoltarci”.

Dopo i ringraziamenti per l’ospitalità, il Prefetto Trotta continua il suo intervento “avete colto il senso della mia venuta. Sono insediata da 4 mesi nella prefettura di Messina. E’ un dovere da parte mia farmi conoscere di persona. Rinnovo i miei auguri al sindaco, eletto senatore della Repubblica. C’è bisogno di un maggiore raccordo tra il centro e la periferia. Nell’ assolvimento delle sua nuove funzioni tenga presente questo, senatore.  I momenti sono difficili, veniamo da diversi anni di grosse difficoltà economiche e finanziare e la testimonianza dei lavoratori Ato ne è testimonianza.  Il settore della raccolta dei rifiuti cosi come tutti i settori sono in gravissima sofferenza. Siamo in un momento in cui l’equilibrio è molto delicato. Sono giorni di interrogativi anche a livello nazionale. Le forze politiche stanno cercando di dipanare una matassa complicata. Per quanto riguarda il territorio, siamo in una Regione più bella d’Italia che però da diversi decenni non riesce a togliersi di dosso quell’alone di situazione di precariato e quant’altro”.

DSC_4127

Sono qua, sono insieme a voi, – continua il prefetto –  vi assicuro la mia attenzione. Da parte mia c’è la massima disponibilità per facilitare interlocuzioni  cosi come le intese con gli altri enti. Il confronto è fondamentale perché porta ad approfondire meglio le questioni.. Grazie per questa bellissima accoglienza”.

DSC_4118

DSC_4125

DSC_4126

Terminati gli interventi di alcuni consiglieri il sindaco ha omaggiato a Sua Ecc. il Prefetto un medaglione raffigurante il comune di S.Agata; un brindisi ed un buon dolce, così si è conclusa la visita.

DSC_4136

Avvicinato ai nostri microfoni il Prefetto ha risposto a qualche domanda.

–          Cosa rappresentano per lei, Eccellenza, questi “viaggi”?

Sto aumentando la conoscenza dei comuni della provincia. Ciascuna porzione del territorio della provincia  ha delle particolarità Attraverso queste visite vorrò approfondire quali sono le maggiori problematicità dei rispettivi  circondari.

–          Sant’Agata è un presidio importante di sicurezza e legalità. La sua presenza qui è anche per quanto concerne la sicurezza?

Certo, certo, conosco bene la realtà di S.Agata. Abbiamo sul territorio provinciale un dispiegamento delle diverse forze di polizia. Questi incontri servono anche a valutare se bisogna apportare  dei correttivi migliorativi sul sistema di sicurezza. Da questo punto di vista una mano importante dev’essere data attraverso la costituzione  dei consorzi di polizia municipali che spero nascono quanto prima possibile.

–          Tante emergenze nel territorio, che messaggio rivolge ai cittadini?

 Siamo in una situazione di grandi difficoltà economiche, finanziare. Queste difficoltà si stanno riversando sul piano sociale. Bisogna cercare assolutamente attraverso il governo regionale e nazionale una soluzione. Dico a tutti, in modo particolare a chi versa in difficoltà, le istituzioni, lo Stato, il mio ufficio, io, sono presente. Insieme a loro faremo questo percorso per uscire da questa fitta nebbia. Insieme la nebbia sarà diradata.

DSC_4138

Un gruppo di lavoratoti AtoMe1 ha presidiato in Piazza Crispi durante l’intera visita. Anche per loro qualche parola da parte del Prefetto, “parole di sostegno, parole di vicinanza per i gravi disagi frutto di un sistema che è in crisi“.

La redazione di 98zero ringrazia il consigliere ed amico Gianluca Amata per la disponibilità offerta al fine di poter realizzare questo articolo.

Foto: Salvo Di Pane fotografo

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close