conf stampa

C.d’Orlando: numerosi eventi e manifestazioni per i 30 anni del gruppo teatrale “Il Laboratorio”

conf stampa

A 30 anni dalla sua formazione (novembre 1983), seguita dalla fondazione, avvenuta il 13 febbraio del 1984 (per mano dell’attuale presidente Pippo Galipò), l’Associazione Culturale “Rosso di San Secondo” – gruppo teatrale “Il Laboratorio” ha voglia di raccontarsi e lo farà con numerose iniziative che termineranno il 7 settembre.

Cinque spettacoli teatrali, la presentazione di ben quattro libri, una serata dedicata alla memoria degli attori scomparsi, una mostra di gigantografie su Michele Perriera e il convegno finale su Pier Maria Rosso di San Secondo saranno circostanze adatte a ricordare l’impegno e la longevità del gruppo teatrale orlandino, che, senza interruzioni, da 30 anni è attivo sul territorio.

Conf stampa gruppo teatrale (2)

“Siamo orgogliosi e soddisfatti del risultato raggiunto – dichiara il presidente Pippo Galipò -, è un meraviglioso traguardo che avrei voluto condividere con tutti coloro che sono transitati da questo gruppo teatrale, ed è proprio agli attori scomparsi che abbiamo voluto dedicare la serata del 31 maggio. Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato fisicamente, interpretando un ruolo in uno dei lavori che metteremo in scena, ed economicamente, finanziando le varie rappresentazioni.”

“Il Laboratorio”, emanazione dell’Associazione dedicata al drammaturgo nisseno “Rosso di San Secondo”, vanta la partecipazione a numerose rassegne teatrali di Sicilia, tra cui la 5ª Rassegna Nazionale di Raffadali, la 2ª “Cielo d’Alcamo”, la 1ª Rassegna di Base di Sambuca di Sicilia, oltre alle 20 rassegne di Capo d’Orlando e a quelle di Sciacca, Milazzo, Barcellona e Patti.

Conf stampa gruppo teatrale

Nella sua trentennale esperienza artistica “Il Laboratorio” ha prodotto circa 50 allestimenti per centinaia di spettacoli: il 6 maggio del 1984 avviene il debutto al cinema Odeon con “Evviva il Sindaco” di Girgenti con la regia di Anacleto Oliveri. Da lì ebbe inizio una marcia inarrestabile che ancora continua, con la rappresentazione di numerosi lavori di Pirandello, Verga, fino a “Tredici a tavola” di Sauvajon, “I piaceri del tradimento” di Salvo Saitta e la pirandelliana “L’uomo, la bestia e la virtù”, andata in scena il 21 febbraio al CineTeatro “Rosso di San Secondo” con la regia di Gianfranco Perriera, il professionista che più di altri ha contribuito a far crescere artisticamente ed umanamente i teatranti di Capo d’Orlando.

Un grande orgoglio per il gruppo teatrale “Il Laboratorio” è stata la nascita di un commediografo: Antonio Puglisi che, nel 2010, con la divertente commedia “6 come 6”, si è posto all’attenzione degli osservatori e del numerosissimo pubblico che ha seguito la performance degli artisti orlandini. Puglisi ha già scritto di suo pugno un’altra commedia, “Senza gelosia non si ama”, che chiuderà, giovedì 13 giugno, il cartellone dei lavori rappresentati dal gruppo teatrale “Il Laboratorio”.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close