UPEA SIGMA 53 – 95 MA VINCE LA CONDENSA


Si è disputata nella calda serata di sabato 27 agosto l’amichevole tra Orlandina e Barcellona, che ha visto i paladini in inferiorità rispetto alla squadra del Longano nei primi due quarti e in netta ripresa nel terzo ed ultimo periodo. Vero protagonista della serata il caldo, tantoché si è preferito chiudere la partita alla fine del terzo quarto per evitare inutili infortuni dovuti agli scivoloni causati dalla condensa sul parquet del PalaFantozzi.
Numerosi e rumorosi i tifosi barcellonesi giunti a Capo d’Orlando per assistere allo scrimmage. Con un Barcellona costruito per centrare quest’anno l’obiettivo della promozione in Serie A, mancato l’anno scorso, l’Orlandina ha pagato la differenza di categoria, affrontando icone del basket italiano come Hicks, Green, Bucci e Dordei. Da segnalare comunque le prestazioni dei giovani Crow (15 punti, 3 palle recuperate e 2 stoppate) e Alessandri (7 punti e 6 falli subiti). Un ottimo test per gli under paladini, che saranno protagonisti del campionato di Divisione Nazionale A che avrà inizio il 25 settembre. Prossime amichevoli per l’Orlandina mercoledì 31 agosto ad Agrigento e lunedì 3 settembre al PalaFantozzi contro Sigonella.

Orlandina – Barcellona 53 –95 (12-33, 16-36, 25-26)

Orlandina: Albertinazzi 3, Zampolli 6, Zanelli 6, Alessandri 7, Crow 15, Casati 5, Pellegrino, De Min 4, Damiani 7, Benevelli n.e., Vigorita n.e. Coach Condello.

Sigma Barcellona: Green 15, Hicks 17, Martin 6, Dordei 19, Mocavero 6, Piazza, Bonessio 2, Bucci 20, Da Ros 10, Rotundo. Coach Pancotto.

Arbitri: Perretti di Napoli, Scrima di Catanzaro, Trifiletti di Messina.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close