incidente rocca_pp

MIGLIORA ANCORA DI PANE


Continuano a migliorare, fortunatamente, le condizioni del 68enne Antonino Di Pane travolto lo scorso 22 agosto da un furgone pirata mentre era a bordo della propria vespa in via Industriale a Rocca di Caprileone. “Abbiamo letto notizie riguardo presunti peggioramenti di salute di Antonino, ci ha dichiarato S.M. cognato del ferito. Ciò ha provocato allarmismo tra i nostri conoscenti, che preoccupati, ci telefonavano per chiedere come stava Antonino. Tengo a precisare che dopo l’incidente mio cognato presentava un ematoma, così la sera stessa è stato trasferito al Papardo di Messina, affinché venisse effettuato un attento monitoraggio da personale specializzato. Le sue condizioni, a tutt’oggi, sono in netto miglioramento e ci fanno sperare in meglio”. Il cognato di Antonino Di Pane ci ha anche confermato che è stata presentata una denuncia dalla famiglia per consentire alle forze dell’ordine di rintracciare il conducente del furgone, sembra bianco, che non si è fermato dopo l’impatto.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close