carmelo-pino9-1

Milazzo: Pino “mantenuto impegno con i precari”

A proposito dell’approvazione da parte della Commissione regionale per l’impiego del programma di fuoriuscita dal precariato per diversi Comuni della provincia, che dà il via libera a 152 precari di palazzo dell’Aquila, afferma il sindaco, Carmelo Pino: “abbiamo mantenuto un impegno che avevamo assunto con i lavoratori precari del Comune nonostante tutte le criticità finanziarie esistenti. Una dimostrazione di come questa Amministrazione sia attenta alle esigenze di chi da oltre venti anni svolge una attività importante al servizio della municipalità”.

Oggi tutti ad esultare, ma ricordo lo scorso anno le critiche quando questa Amministrazione invitava alla pazienza perché si stava lavorando per definire la piattaforma di stabilizzazione. Tante speculazioni  – continua Pino – e strumentalizzazioni collegate anche al fatto che fossimo ormai al dissesto ed invece ancora una volta questa Amministrazione ha dimostrato serietà e coerenza a dispetto di tutti coloro che per fini strumentali e demagogici urlano il contrario e l’immobilismo. Nelle varie riunioni con i sindacati avevamo spiegato quali erano le nostre intenzioni a tutela di questi lavoratori e la volontà di perfezionare gli atti, pur ribadendo che tale percorso deve essere accompagnato da iniziative regionali. Oggi i fatti ci danno pienamente ragione”.

“Nell’ elenco degli stabilizzati non ci sono in atto i 25 contrattisti ex Aias, pure presenti nel piano di stabilizzazione approvato dalla giunta municipale. Ciò perché – come ha spiegato l’assessore alle Finanze, Pippo Midili – si attende che l’Ars approvi un emendamento per agganciare anche questi lavoratori alla normativa regionale che regolamenta il precariato”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close