lido mulino_02

MORTO TURISTA ARGENTINO


E’ purtroppo deceduto all’ospedale di Sant’Agata Militello il turista argentino che questo pomeriggio era stato in un primo momento salvato dagli addetti bagnini che si trovavano sulla spiaggia del lungomare Andrea Doria. Carmelo Lenzo, questo il nome della vittima 70enne, nonostante le cattive condizioni del mare, ha deciso di percorrere a piedi uno dei pennelli posizionati all’interno della struttura balneare dell’hotel “Il Mulino”. Improvvisamente un’onda lo ha trascinato in mare dopo averlo fatto sbattere contro gli scogli. La situazione si è subito presentata drammatica e attirati dalle urle della moglie e della figlia dell’uomo gli addetti al servizio in spiaggia del lido si sono tuffati nel tentativo di riportare a riva lo sfortunato turista. Dopo sforzi incredibili alla fine si è riusciti a trascinare l’uomo sulla battiggia ma anche i giovanissimi bagnini hanno rischiato parecchio. Sul posto è immediatamente intervenuta un ambulanza del 118 che ha rapidamente trasportato l’uomo all’ospedale di Sant’Agata Militello dove sembra sia arrivato in gravissime condizioni. I medici del pronto soccorso hanno cercato di rianimarlo per diverse ore ma alla fine, intorno alle 19.30 l’uomo è deceduto. Già dopo il primo salvataggio aveva difficoltà respiratorie ma sembrava che avesse riprese conoscenza.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close