226836_219949558149861_1261065700_n

Sant’Agata M.llo: educazione stradale ai ragazzi a cura dell’Interct Club – Le foto

Ha avuto luogo giovedì scorso 28 febbraio, nella sala dei Principi del Castello Gallego, l’interessante conferenza sul tema dell’educazione stradale organizzata dall’Interct Club del luogo. «La giornata – spiega il presidente, Francesca Mogavero – è stata dedicata agli studenti delle classi terze delle scuole medie “Cesareo” e “Marconi” proprio perchè i ragazzi di quest’etá si accingono a conseguire la patente A M per il ciclomotore».

Ad illustrare ai circa 150 ragazzi le nuove norme sul patentino e sul targhino del ciclomotore due rappresentanti della Polizia Municipale di Palermo: l’Ispettore capo, Rosa Mazzamuto e il Commissario, Rosolino Molica. Presenti, inoltre, l’Assessore alle Politiche giovanili, dott. Antonio Scurria, il presidente del Rotary Club, del luogo, dott. Pippo Ricciardo ed il comandante della Polizia municipale di S.Agata M.llo, dott. Antonino Ciccarello.

I relatori hanno fatto conoscere ai ragazzi gli enormi pericoli della guida in stato di ebbrezza ed allo stesso tempo li hanno sensibilizzati all’uso del casco “che non va appoggiato sulla testa ma usato in modo corretto” ed al rispetto delle norme: “i segnali vanno osservati scrupolosamente”.

L’ass. Scurria, fermato ai nostri microfoni, visibilmente soddisfatto ha dichiarato «ringrazio il locale Club Interact rappresentato dal presidente, Francesca Mogavero, per questa iniziativa davvero lodevole. È di fondamentale importanza fa acquisire ai ragazzi i rischi che si corrono quando alla guida di un mezzo di trasporto non si è disciplinati. Obbedienza alle norme della strada e uso del casco sono alla base di un forte senso di responsabilità e maturità.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close