PARASCHIV

Milazzo: arrestato romeno per furto aggravato


Proseguono serrati i controlli effettuati dai poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Milazzo in città e nelle aree periferiche.

Nell’ambito di servizi mirati a prevenire il fenomeno dei reati contro il patrimonio, specie i furti, gli agenti, a seguito di una segnalazione, sono intervenuti tempestivamente nella zona industriale di San Filippo del Mela. Giunti sul posto, hanno sorpreso un cittadino straniero, Paraschiv Marius, di anni 36, nazionalità romena, intento a saccheggiare un capannone in disuso, un ex centro commerciale.

L’uomo stava trafugando delle scaffalature in metallo. All’interno del capannone erano presenti altri individui, fuggiti all’arrivo dei poliziotti, sulla cui identità sono in corso indagini con l’ausilio della Squadra Mobile.

Il cittadino romeno, arrestato in flagranza, è responsabile del reato di furto aggravato. Al momento dell’arresto è stato posto dall’A.G. agli arresti domiciliari e stamani, a seguito di convalida dell’arresto, è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close