lbrmun

Librizzi: creazione di un punto di accesso info-telematico pubblico

Con D.D.G. n° 99 del 12/02/2013, emanato dal Dirigente Generale dell’Assessorato Regionale delle Risorse Agricole ed Alimentari – Dipartimento Regionale degli Interventi Infrastrutturali per l’Agricoltura – Servizio IV Interventi di sviluppo rurale ed azioni Leader, è stata approvata la graduatoria provvisoria delle domande di aiuto ammissibili a finanziamento, non ammissibili e ricevibili, relative al Bando Regionale del Programma di Sviluppo Rurale – PSR Sicilia 2007/2013 – Sottomisura 321/A – “Servizi essenziali e infrastrutture rurali” Azione 4 – Punti di accesso info-telematici pubblici.

Su circa 70 domande in ambito regionale, il Comune di Librizzi si è posizionato al 14° posto delle domande ammissibili a finanziamento (in tutto le domande ammissibili sono state 22, mentre quelle non ammissibili 27 e quelle non ricevibili 6).

Dopo il finanziamento per la ristrutturazione dell’ex plesso scolastico in c/da Murmari – Sant’Opolo (circa 500.000 €), il finanziamento degli impianti fotovoltaici sugli edifici comunali (circa 230.000 €), adesso si aggiunge un altro importante finanziamento di circa 50.000 €, per la ristrutturazione e la messa in funzione del piano terra dell’immobile comunale, in passato utilizzato ad ex Ufficio Collocamento, da destinare come punto di accesso info-telematico pubblico e sede decentrata della Consulta Giovanile Comunale per lo svolgimento di attività ricreative, aggregative e socio-culturali.

Anche in questa circostanza l’Amministrazione Comunale si è avvalsa dell’importante professionalità e competenza dell’Ufficio Tecnico Comunale, con il supporto di un professionista esterno (che ha curato la parte impiantistica).

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close