omini_rossi

C.d’Orlando: da oggi gli “omini rossi” di Brancatelli in mostra alla sala “Tano Cuva”

Verrà inaugurata oggi, sabato 16 Febbraio alle ore 18.00, presso la Sala “Tano Cuva” della Biblioteca comunale di Capo d’Orlando, la mostra personale dell’artista e architetto Franco Brancatelli.
“Esperienze Metafisiche” è il titolo dell’esposizione, curata ed allestita dallo stesso artista, nella quale verranno presentati al pubblico gli originali “Omini Rossi”, piccole creature metafisiche, che però si ispirano al mondo reale, prive di tratti somatici ma fortemente espressive, che popolano ed indagano il mondo surreale e onirico dell’artista, raccontando la natura umana.
Queste creature metafisiche popolano un mondo trascendente e parallelo sin dall’infanzia dell’artista, che ne racconta l’esistenza, lontana dall’essere solo una proiezione del proprio immaginario. Esseri che, dietro la loro vaga somiglianza con gli uomini, ne incarnano virtù e difetti, sentimenti e incertezze. Attraverso le occupazioni ordinarie, gli omini, privi di tratti somatici, mimano ogni espressione umana.
Brancatelli fa identificare l’osservatore nei comportamenti spontanei dei soggetti che agiscono nelle sue opere, accompagnandolo nella riflessione e comunicando il convincimento che un rapporto autentico fra gli uomini, come quello che lega i piccoli omini rossi, configuri un ideologico modello di società nella quale ogni miseria si può curare, ogni strappo ricucire, ogni mistero svelare, e arte e bellezza sono strumento e traguardo di chi ricerca il senso dell’esistenza.

Prima dell’inaugurazione si svolgerà una breve presentazione, alla quale parteciperanno l’artista, il delegato alla cultura del Comune di Capo d’Orlando Giacomo Miracola e il moderatore Antonio Puglisi. Ed è proprio grazie al programma di Radio DOC “Cu c’è c’è” che il direttore di 98zero ha fatto convogliare l’interesse del Comune e quello di Brancatelli, che culmineranno nell’esposizione che prenderà il via oggi pomeriggio.
La mostra dell’artista, che si ispira all’opera di René Magritte, resterà aperta al pubblico fino al 10 Marzo 2013. La sala “Tano Cuva” del Centro Polivalente “Antonio Librizzi” di via del Fanciullo, è visitabile dal lunedì al sabato, dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 19,00.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close