andrea-bruno_pp

Capri Leone: domani i funerali di Andrea Bruno


E’ stata trasportata, nella Chiesa Czestochowa, la salma del giovanissimo Andrea Bruno, morto accoltellato a seguito di una lite.
Erano le 8,30 di lunedì, quando il 19enne Sebastiano Oriti, dopo aver raggiunto l’abitazione di Bruno, lo ha aggredito per futili motivi, sferrandogli diversi colpi con un grosso coltello da cucina. Le sue condizioni sono subito apparse gravi, un fendente ha raggiunto l’arteria femorale. Nonostante infatti i tentativi dei medici di salvarlo, Andrea è morto subito dopo l’arrivo in sala operatoria. Per Oriti, scattate subito le manette. Accusato di omicidio aggravato e porto abusivo di armi, è stato tradotto presso il carcere di Messina Gazzi.
Bisognerà aspettare il referto dell’esame autoptico eseguito oggi, per stabilire il numero di coltellate inferte dell’aggressore. In attesa che l’autopsia aggiunga nuovi elementi, Oriti, assistito dall’avvocato Lo Presti, ha deciso di avvalersi della facoltà di non rispondere.
Intanto, domani si terranno i funerali della vittima. Interpretando i sentimenti e il dolore della comunità di Capri Leone davanti a questa triste morte, il Sindaco Grasso e l’amministrazione Comunale, hanno proclamato lutto cittadino. L’ordinanza sarà valida dalle 10,00 alle 12,00 in concomitanza con i funerali, in segno di partecipazione e cordoglio.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close