CONCORSO “2020”: ANCORA ATTESA PER I PREMIATI


Non vengono pagati nemmeno i premiati del conscorso “Ventiventi”. Ai mandati per scrutatori alle ultime elezioni amministrative e al successivo referendum, si aggiungono anche i mandati per i vincitori del concorso “2020”. Sembra paradossale ma è proprio così. Incassare anche i premi minori vinti dai partecipanti dell’iniziativa bandita dal Comune paladino prima dell’inizio della campagna elettorale è diventato un problema. A segnalarlo alla nostra redazione uno dei ragazzi che ha partecipato al concorso e che era stato gratificato con un premio di € 200,00. Lunghe file alla banca Carige ma dallo scorso 8 luglio, data di invio del mandato, nessuna possibilità di riscuotere e la risposta degli impiegati di banca è sempre la stessa: “
non possiamo pagare, perché il comune non ha soldi”. La situazione comincia a diventare insostenibile, ci confesssa il nostro lettore. Viaggi a vuoto e tempo perso.

 

Il mandato del Comune datato 8 Luglio

 

Questa segnalazione si aggiunge a quella dei giorni scorsi relativa al pagamento dei mandati, inviati, ma mai incassati per aver svolto l’attività di scrutatore. Della vicenda ci stiamo occupando soltanto noi di 98071.it mentre questo genere di problematiche dovrebbero ottenere risposte immediate e risolutive. Dal Comune nessun segnale se non un continuo “prendere tempo” con la speranza che la situazione migliori a discapito della pazienza dei cittadini.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Articoli Correlati

Close