BasilioCaruso

Sant’Angelo di Brolo: discarica in c/da Saraceni. Caruso “Portiamo a compimento un altro importante risultato”

Un finanziamento di 378 mila euro è stato concesso dalla Regione, al Comune di Sant’Angelo di Brolo, per la messa in sicurezza della discarica sita in contrada Saraceni. La discarica, pur se chiusa ormai da anni continua a costituire un potenziale pericolo per l’ambiente e per la salute.

L’Assessorato regionale per l’Energia e i Servizi di pubblica utilità – Dipartimento delle acque e dei rifiuti – ha infatti trasmesso il decreto di finanziamento. Adesso il Comune dovrà procedere alla pubblicazione del bando per l’aggiudicazione della gara e disporre l’inizio dei lavori.

Il progetto esecutivo, redatto dagli uffici comunali, è stato presentato alla Regione il 3 febbraio 2011 ed è stato inserito nel piano bonifiche. Dopo l’acquisizione di tutti i pareri, si è arrivati al decreto di finanziamento. Si utilizzeranno le risorse del Po Fesr 2007/2013, relative alla messa in sicurezza permanente, dl bonifica e ripristino ambientale dei siti a rischio inquinamento.

Soddisfazione è stata espressa dal Sindaco, Basilio Caruso: “portiamo a compimento un altro importante risultato iniziato con il lavoro intenso della mia precedente Amministrazione e che oggi diventa realtà. Il progetto, data l’ubicazione della ex discarica, assume valore comprensoriale, perché, con la sua allocazione preserva anche i territori di Librizzi e di San Piero Patti”.

“Adesso ci muoveremo per procedere tempestivamente – conclude Caruso – per esperire le procedure di gara, così, prima del prossimo inverno, i lavori potranno essere ultimati”.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close