sindaco-arcodia-san-marco(1)

San Marco d’Alunzio: Arcordia rimane sindaco, respinto il ricorso di Priola

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Sicilia ha respinto il ricorso di  Priola Celestino Santo, Monici Adelina, Castrovinci Dino, Vitanza Nando Basilio e Monici Daniele. Come si ricorda, nella competizione elettorale del 29 e 30 maggio 2011 si sono contesi lo scranno di primo cittadino della ridente località turistica, Filippo Miracula,  Imprenditore,  collegato alla lista S.Marco sviluppo e futuro; Amedeo Basilio Arcodia , Medico, collegato alla lista Uniti per S.Marco e  Celestino Priola Santo, Imprenditore, collegato alla lista  Primavera Aluntina.

Arcodia, in quella seduta elettorale era stato riconfermato con 614 voti contro i 605 di Priola e i 352 di Miracula, trascinandosi anche la lista in Consiglio Comunale.  Immediato il ricorso al Tar di Priola e della sua lista supportati  dall’ avv. Antonio Catalioto, che hanno contestato l’attribuzione di alcune schede.

Arcodia e i candidati della lista Uniti per S.Marco si opponevano, difesi dall’avv. Ciro Gallo; il TAR di Catania respingeva il ricorso di Priola  in data 26 gennaio 2012. Dopo il respingimento del ricorso da parte del TAR,  Priola Celestino Santo, Monici Adelina, Castrovinci Dino, Vitanza Nando Basilio e Monici Daniele ancora rappresentati e difesi dall’avv. Antonio Catalioto proponevano ricorso al Consiglio di Giustizia Amministrativa. Arcodia e i candidati della lista Uniti per S.Marco si opponevano, difesi dall’avv. Ciro Gallo.

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa, ieri,  ha messo la parola fine, a questa vicenda, depositando la sentenza n. 45/2013. Il ricorso è stato respinto,  Arcodia e la sua squadra guideranno, dunque, le sorti della comunità aluntina sino alla prossima tornata elettorale del maggio 2016.

 

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close