Scuola Cinema Teatro

Piraino. Sei “piccoli attori” in cerca d’autore

“In cerca di autore: la finzione nella realtà”. Questo il titolo dello spettacolo allestito dalla Scuola di Cinema e Teatro di Piraino la cui prima si terrà  stasera, 25 gennaio, alle 21:15, al Palacultura Don Pino Puglisi di Gliaca di Piraino, con ingresso gratuito.

La rappresentazione è il primo risultato di un progetto guidato dal regista Italo Zeus, insegnante della scuola comunale che nasce come costola della Scuola Civica di Musica e che arricchisce l’offerta di formazione culturale del comune di Piraino. Protagonisti sei giovanissimi e due bambini. Si tratta di Gloria Anastasi, la prima attrice; Eleonora Campisi, il capocomico; Francesca Cortolillo, il figlio/Madama Pace;  Erica Ferro, la madre/la psicologa; Matteo Palmeri, il padre; Giulia Spurio, la figliastra. Prevista la partecipazione di Renato Caldarera, il bambino, e Carmen Zeus, la bambina.

“La Scuola di Teatro e Cinema debutta con questo spettacolo che darà ,modo ad allievi e spettatori di approfondire la tematica pirandelliana verità/finzione, cercando di coglierne l’attualità – dichiara Italo Zeus – Sarà uno spettacolo vero e proprio, con attori dai 6 anni ai 16. Difficile, ma coinvolgente per gli alunni, che hanno realizzato anche l’aspetto tecnico, dai costumi alla locandina. Un rischio sì, ma se non si rischia a quest’età…”.

Grande la soddisfazione dell’amministrazione Maniaci e dei vertici della scuola, dal Direttore Giuseppe Cannizzaro all’attivissima segretaria Riti Nici e un altro buon segnale per la comunità pirainese che continua a coltivare i suoi talenti.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close