galipo carmelo_pp

C. d’Orlando: la radio dà lo spunto, Galipò interroga


A volte una trasmissione radiofonica fornisce più di un servizio. A quello tipicamente risaputo via etere si è aggiunto, questa volte, quello sociale. Ospite del “Mercoledì da Leoni” in onda ogni mercoledì sera su Radio DOC e condotto da Matteo Carella, il consigliere comunale di minoranza, Carmelo Galipò, ha preso in parola alcune considerazioni sviluppate durante il programma e relative al neonato cavalcavia, da poco inaugurato e già sottoposto a lavori di manutenzione, trasformandole in una interrogazione presentata questa mattina al Sindaco. Di seguito il testo integrale:

Il sottoscritto Carmelo Galipò Consigliere comunale del gruppo Insieme per Cambiare, premesso che:

nei giorni scorsi, ospite di una trasmissione radiofonica locale, gli amici di MDL, mi hanno fatto notare che il tratto di strada che collega la via Consolare Antica e la via A. Volta, è da qualche settimana interessato, nonostante la giovane età, da lavori che ne limitano l’accesso e ne pregiudicano quindi la completa fruizione;

diciamo sin da subito che finalmente l’apertura di quella strada ha fatto si che il centro cittadino fosse “scaricato” dall’invasione di mezzi, anche pesanti, che erano costretti a percorrere le vie centrali della Città per uscire dalla stessa; riteniamo quindi stante l’utilità di quell’arteria, che la libera fruizione sia “l’ottimo” per tutti;

Il parcheggio degli autobus, da poco dirottato in Piazza Trifilò, che a seguito dell’apertura della nuova arteria è oggettivamente più idoneo ad ospitare i mezzi del servizio di trasporto scolastico, è sfornito di pensiline di attesa, accorgimento molto importante per la salvaguardia durante le giornate uggiose di chi intrepido attende i mezzi di locomozione;

certo è, che le pensiline dovrebbero e potrebbero essere installate in ogni punto di attesa, distribuite quindi su tutto il territorio per il trasporto pubblico locale, al fine di tutelare dalle intemperie anche i nostri concittadini che utilizzano il servizio pubblico urbano. Esse potrebbero essere anche utilizzate e come punti di affissione pubblicitaria, riuscendo così a coprire i costi di realizzazione, e come riferimento per info turistiche e logistiche sulla
nostra città,

Premesso quanto sopra, si interroga il signor Sindaco per sapere,

quanto dovremo aspettare per rivedere fruibile in tutto e per tutto la nuova ed importantissima arteria cittadina;

se conviene sia importante prevedere l’installazione di pensiline di attesa, nella Piazza Trifilò al fine di rendere un ottimo servizio ai fruitori del trasporto scolastico extraurbano;

se conviene sia altrettanto importante prevedere anche attraverso convenzioni con i privati, la realizzazione di pensiline nelle aree di attesa del servizio di trasporto pubblico urbano ed utilizzarle per fornire un servizio ai cittadini nonché per le affissioni informative e pubblicitarie.

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close