citta viva pp

Patti: Nasce il movimento provinciale “Città Viva”

Si è tenuta, sabato 19 gennaio, a Patti, innanzi a una vasta platea di cittadini, utenti, imprenditori, professionisti, consulenti ed esperti in vari settori, l’assemblea costituente del movimento provinciale Città Viva. All’incontro hanno preso parte oltre all’organizzatore Max Mannelli, già presidente di Patti “Città Viva”, innumerevoli cittadini della provincia di Messina, rappresentanti di enti, istituzioni, imprese, associazioni di categoria, professionisti e amministratori privati e pubblici. Obiettivo dell’incontro un nuovo corso con al centro la provincia di Messina.

Scopo del movimento è aggregare tutti i componenti della società civile, cittadini che sono al contempo utenti e consumatori, per un progetto comune: lo sviluppo del territorio per traghettare la provincia e i suoi comuni fuori dalla crisi. L’incontro è stato coordinato oltre che da Max Mannelli anche dall’avv. Carlo Mastroeni , già consigliere Provinciale e Vice – Presidente della Prov. Regionale , impegnato in varie Associazioni attive sul territorio siciliano. Vari sono stati gli interventi dei partecipanti , tra questi quelli dell’avv. Claudio Calabrò, del dott. Francesco Re, già sindaco della città di Santo Stefano di Camastra, di Giuseppe Maiorana imprenditore di Milazzo, dell’Arch. Dominique Luca Genovese di Terme Vigliatore e del Rag. Giuseppe Briguglio, assessore del Comune di Mandanici.
“Città viva” si porrà come interlocutore delle istituzioni e di chi opera sul territorio provinciale per lo sviluppo e vorrà divenire l’ interfaccia di cittadini e istituzioni per consentire un processo armonico di operatività finalizzata alla coesione sociale e territoriale, rappresentando un esempio di cittadinanza attiva .

Print Friendly

clean-service


mt-infissi


uniscuole

Close